Fino a 30 anni fa se volevi approfittare di particolari convinzioni altrui per avere un guadagno in tasca, bisognava vertire obbligatoriamente su due tematiche: l’amore e la sfortuna.

Tutto parte da pratiche come il malocchio, per poi arrivare ad amuleti in grado di scacciare la fortuna e perché no, anche di farci sognare. Non dimentichiamo le carte, quelle che basta voltarle per conoscere il proprio destino.

In un mondo dove sul lato pratico e comprensivo vince spesso la razionalità, il bisogno di essere irrazionale e credere a qualcosa che renda possibile questo atteggiamento è forte in chi vuole sentirsi diverso. Nasce così il seme del complotto, dalla voglia di essere diversi.

Il complotti moderni però sono molto meno misteriosi e molto più discutibili di quelli avvenuti in passato, questo perché spesso cozzano con le azioni che si compiono. Un esempio lampante sono coloro che si battono per dimostrare la presenza di un controllo totale sul mondo da parte di elite segrete, il bello è che lo fanno scrivendo da uno smartphone, dopo aver lavorato per uno stipendio contrattato, seduti sul divano di un appartamento che probabilmente non piace più, ma il mutuo deve ancora finire.

I complottisti moderni sembrano più dei clienti del sistema insoddisfatti che delle persone coerenti con le loro azioni Condividi il Tweet

Ovviamente su questo tipo di personaggi, come su molti altri, c’è chi ci vede un guadagno facile sfruttando le loro convinzioni.

Un esempio sono coloro che stanno vendendo su Amazon delle gabbie per modem che promettono di trattenere il segnale 5g.

Ecco la gabbia venduta come proteggi modem. La promessa è quella di trattenere più del 90% del segnale nocivo.

Gli acquirenti non mancano ed alcuni addirittura sono anche soddisfatti. Particolare non da poco è il prezzo di questi prodotti: sempre spudoratamente alto.

Fanno bene a vendere questi oggetti? È una truffa? Se ci pensate bene cosa cambia dal vendere un accessorio così inutile in confronto, per esempio, con le caramelle senza zucchero. Entrambi i prodotti vendono qualcosa che non possono mantenere, perché se effettivamente una caramella non ha zucchero, come fa ad essere dolce? Ecco, se stai per rispondere grazie agli edulcoranti, sappi che è proprio questa la questione, gli edulcoranti per le proprie convinzioni, come quella che un adesivo possa proteggerti dai campi magnetici o che un astuccio sia la soluzione per schermare completamente il telefono (a che cosa serva un telefono schermato è comunque un mistero in quanto chi chiama lo troverebbe irraggiungibile).

Ecco un accessorio dal modico costo di quasi 40€. Funzione? Neutralizza le onde elettromagnetiche, almeno così è indicato nella descrizione.

Ecco invece gli adesivi da attaccare allo smartphone per far si che questi catturino le onde cattive, donandoti la possibilità di fare una chiamata in santa pace tra un post contro il sistema ed uno dove hai scoperto dove nascondono le chiavi dell’area 51.

Ora, tenendo conto dell’influenza dei complottisti nel mondo, in particolar modo durante la pandemia, la domanda che mi sorge spontanea è:

Fanno più danno i complottisti e le loro azioni o chi guadagna da articoli dedicati? Condividi il Tweet
Ecco una coperta per “ripararsi dalle onde elettromagnetiche”.
Ecco il berretto per proteggersi. In una recensione un utente dice «Lo indosso in casa tutto il giorno e mi sento meglio».

Guarda tutti gli altri articoli per “proteggersi dal 5g” su Amazon

Ps: se hai letto questo contenuto senza toccare dall’inizio un pezzo di meteorite bagnato nell’aceto, sappi che da adesso sei stato contagiato.