Ashley Revell

Parlare di fortuna o sfortuna potrebbe essere assai controproducente in quanto, non esistendo entrambe di fatto, non hai niente di affidabile su cui basarti. La fortuna e la sfortuna sono un pò come la fede religiosa (ecco perché non vanno d’accordo): quando succede qualcosa di buono è stato Dio, diversamente no. Idem la fortuna e la sfortuna, ci si crede solo quando conviene, diversamente si riconoscerebbe la futilità del concetto.

Esistono migliaia di storie in grado di ribaltare il concetto di fortuna e sfortuna più e più volte, una di queste è la storia di Ashley Revell, l’uomo che ha vinto alla roulette annunciandolo.

Ashley Revell

Nel 2004 Ashley aveva 32 anni ed era single e spensierato, si sentiva nel momento giusto per provare una di quelle mosse azzardate che nella vita potrebbe portare alla rovina te e chi dipende da te.

Decise di giocarsi tutti i suoi averi in una sola puntata. Per farlo scelse il gioco della roulette e annunciò a tutti che avrebbe scommesso tutto sul colore nero. La sua speranza era quella di avere una mano fortunata nel momento giusto, un po come i ladri inglesi nell’800 e la storia della mano della gloria.

Voleva accumulare 100.000 dollari per questa impresa, per farlo vendette tutto: mobili, macchina, vestiti e accessori vari. Promosse la sua idea tra gli amici creando un polverone sulla vicenda niente male. Fece in modo di rendersi virale in un tempo dove non era semplicissimo diventarlo. Grazie alla sua caparbietà venne notato da un produttore televisivo che, venuto a conoscenza della vicenda decise di promuoverla proponendosi di riprendere il momento in cui sarebbe entrato nel casinò e avrebbe giocato.

La sua idea si diffonde a macchia d’olio raccogliendo da subito l’attenzione dei più appassionati di gioco d’azzardo. Alcuni aiutarono Ashley a raccogliere più denaro, la cifra da giocare arrivò addirittura a 135.000 dollari, più di quanto Ashley si era prefissato di giocare.

Arrivato il fatidico giorno Ashley si è presentato al Plaza hotel & Casinò di Las Vegas, ha cambiato i suoi 135.000 dollari in fiches e si è avvicinato al tavolo della roulette.

Qui avviene qualcosa di strano, Ashley ha cambiato colore su cui fare la puntata, non più il nero ma il rosso.

Un cambio di strategia clamoroso si ma derivante dal fatto che nei giorni precedenti sembrava che tutti i suoi fan dicessero fosse il rosso il colore fortunato. Immaginatevi in che situazione si è ritrovato Ashley prima di decidere.

Punta tutti i 135.000 dollari sul rosso e poi, una volta lanciata la pallina, ecco che arriva il risultato. 7 rosso.

Ashley Revell, l'uomo che ha annunciato la sua puntata alla roulette vincendo in diretta tv
Ashley Revell nel momento della vittoria

Se fosse in Jamaica uscirebbe da quel casinò con la maschera, ma è a Las Vegas e una volta ripresosi dallo shock della vincita, si è avvicinato al banco di cambio ed ha cambiato i suoi 270.000 dollari totali vinti. Senza fare altre giocate, senza nemmeno stare a guardare come andava a finire la serata degli altri. Uscito dal Casinò Ashley Revell è diventato uno degli uomini più fortunati e celebri nella storia del Casinò, o no? In fondo non ha giocato il colore prefissato all’inizio e non è andato fino in fondo ripetendo il gesto della giocata, così da capire se fosse stato solo un attimo di fortuna o cosa.

Ashley fu molto furbo in quanto sapeva che era tutta questione di casualità, niente di più. Con la cifra vinta ricomprò tutto ciò che aveva venduto o messo in pegno. Con ciò che rimase finanziò la sua azienda, semplicemente.

A questo punto, secondo te, cosa è fortuna e cosa sfortuna in questo caso? Esistono entrambe o sono un nostro vano tentativo di dare una colpa o un merito a qualcuno che non sia quello che vedi allo specchio?

Fonte: Wikipedia

ha donato in beneficenza, sino ad ora

121,79

grazie alle vostre Condivisioni

❤︎