Se un bacio vale più di mille parole, un meme vale più di mille commenti Condividi il Tweet

Girovagando su Twitter ho trovato il meme perfetto per descrivere, a chi non ci capisce molto, la differenza tra tre mondi web simili ma non uguali tra loro: Instagram, Twitter e Tinder.

Mi ha colpito da subito la genialità dell’idea e il modo funzionale di riuscire a trasmetterla. Border con un solo gesto, in tre versioni diverse, ha descritto la sostanza che muove Twitter, Instagram e Tinder.

Le dita in bocca, un’immagine tra erotismo e semplice vanità, mai troppo spinta e difficilmente distante dal solo obbiettivo di piacere, spogliandosi della personalità e vestendosi con un’etichetta comportamentale fatta di dedizione alla luce, ai filtri, alla posa. Instagram è questo, estetica che richiama a qualcos’altro, mai in modo troppo personale e diretto.

Hai Telegram? Unisciti!

Unisciti al canale Telegram @novabbe per ricevere i contenuti prima di tutti, partecipare ai sondaggi, commentare e interagire con gli altri.

Segui Novabbe.com anche su:

Twitter è un social conosciuto sopratutto per la sua ironia e per l’attitudine alla satira. Nonostante il social negli ultimi anni si sia riempito in maniera evidente di corpi e seni nudi, che attraggono un pò ovunque, l’ironia rimane sempre l’arma di seduzione perfetta per chi naviga tra i cinguettii altrui. In questo caso, Border aggiunge alle dita in bocca un’espressione ironica capace di distrarre dall’erotismo iniziale del gesto.

Vuoi scoprire Twitter? Iscriviti, poi scopri i 100 account che ti consiglio di seguire su Twitter per innamorartene.

Nota come app per incontri, Tinder è conosciuta da tutti come l’app per incontri più figa che ci sia. Si perché dopo Badoo e siti simili, dove quel che sembra essere un vero e proprio mercato del proprio sesso a costo zero, non era semplice lanciare l’app per eccellenza, quella dove gli iscritti sono interessanti quanto la possibilità di passare dai tap sullo smartphone ai clap sulle chiappe. In questo caso Border esprime il tutto senza filtri, infilandosi buona parte della mano in bocca ed allo stesso tempo mantenendo un’espressione ironica. Su Tinder non si va ad incontrare l’anima gemella, si va per molto di più, chi mostra questo “molto” nella maniera più geniale o convincente, vince.

Chiunque tu sia, complimenti Border per il meme, hai spaccato.

Ogni volta che tu condividi questo contenuto, io dono un centesimo in beneficenza.
Ho creato le CONDIVIZIONI, scopri come funzionano >

Pierpaolo Corso - Novabbe.com