Cosa fai solitamente quando vuoi rilassarti?

Ci sono persone che trovano il relax massimo facendo sport, altre semplicemente camminando, altre ancora riescono a rilassare ogni singolo muscolo del corpo solo con un bel massaggio mirato. C’è una cosa che però accomuna tutti risultando il mezzo per rilassarsi più diffuso al mondo: la musica.

La musica come mezzo per rilassarsi funziona a qualunque età.

È dimostrato scientificamente come i brani musicali che vanno dai 60 agli 80 battiti al minuto funzionino proprio come una specie di sedativo per il nostro corpo, aiutandolo a rilassarsi quasi forzatamente, diminuendo quindi la velocità dei respiri e il battito del cuore.

I terapisti che si sono occupati di approfondire questa tematica hanno realizzato assieme ad un artista di musica elettronica, Marconi Union, un brano capace di risultare ancora più efficace di un massaggio nel rilassarsi. Si chiama Weightless ed è stato aggiunto ad una classifica di 10 brani utili allo stesso scopo: rilassare.

La classifica dei brani è stata stilata misurando gli effetti sui volontari che si sono sottoposti all’esperimento. I brani che hanno avuto più successo nel loro compito sono questi:

Hai Spotify? Ho realizzato una playlist con tutti i brani, la trovi cliccando qui

Al primo posto, ovviamente, c’è il brano studiato apposta per questo compito. Eccolo nella versione completa da 10 ore di durata. Provate a metterlo prima di dormire e notate il vostro umore una volta svegli.

Piaciuta questa immersione di musica? Scopri la playlist di canzoni che riconosci subito ma non sai il titolo, clicca qui.

Classe 86, Creativo & Autodidatta. Creatore e autore di novabbe.com, nella vita di tutti i giorni godo di riflessioni continue e curiosità cronica. Amo la libertà, la consapevolezza e la satira.