Se hai un gatto c’è una scena che avrai visto talmente tante volte da sentirne ormai l’appartenenza alla tua quotidianità: il momento in cui il gatto fa la cacca.

Sembra che quest’anno gli animali che defecano vanno abbastanza di moda, tanto che l’articolo sul calendario dei cani che cagano è andato talmente forte da entrare nella Top100 di Novabbè.

Il gatto, animale padrone di casa, conquista anche le pareti della casa con una posa che appartiene strettamente al suo stile: eccentrico, dispettoso e tremendamente indipendente. Se gli altri animali hanno bisogno di coccole, il gatto no, lui le coccole te le concede nella maggior parte delle occasioni.

Avere il calendario dei gatti che cagano appeso alla parete è un riconoscimento alla supremazia dei gatti.

Il calendario dei gatti che cagano è inoltre un’idea regalo che sa meravigliare e far ridere allo stesso tempo. Nonostante gli uomini nudi non manchino sui calendari, un bel gatto che fa la cacca in molti casi è più gradito.

Unica pecca in confronto al calendario dei cani che cagano è la mancanza di paesaggi mozzafiato come sfondo, questo perché un gatto è molto più difficile da domare all’aperto. Ma a te cosa importa, un gatto rappresenta già il paesaggio più bello da guardare.

Per acquistare il calendario su Amazon, clicca qui.

Classe 86, Creativo & Autodidatta. Creatore e autore di novabbe.com, nella vita di tutti i giorni godo di riflessioni continue e curiosità cronica. Amo la libertà, la consapevolezza e la satira.