Nell’era dei selfie, delle occasioni buone per farsi una foto, delle feste e del divertimento come unico momento di felicità nella vita, festeggiare e avere occasione di farlo per molti è vitale.

Quale occasione migliore di un compleanno per festeggiare? Peccato che venga solo una volta all’anno

Per chi vuole festeggiare il traguardo della propria età più volte all’anno, fino ad ora, bisognava ricorrere al concetto di “non compleanno” introdotto dalla celebre favola Alice nel paese delle meraviglie. In questo modo hai 364 occasioni l’anno di festeggiare, esclusa ovviamente la data reale del tuo compleanno.

L’idea, nonostante sia fantasiosa, è poco pratica in quanto la festa non avrebbe quel cult che un compleanno normale assicura: le candeline sulla torta. Con le candeline la festa è tutta un’altra cosa, si aspetta il momento in cui bisogna spegnerle e fare la famosa foto mentre si soffia.

Senza le candele un compleanno è nullo praticamente.

Un’azienda pasticciera francese ha avuto un’idea tanto originale, quanto semplice:

Realizzare la prima candela a forma di virgola

In questo modo puoi festeggiare due compleanni all’anno: quello intero e quello a metà. Un’idea che vince su tutto, dalla creatività al lustro dell’azienda stessa che è la Vahiné.

Per ora la candela è prodotta solo da loro ma un’idea così non ci metterà molto tempo a scavalcare i confini nazionali e diffondersi in tutto il mondo, entrando a gomitate negli scaffali dei supermercati, tra le candele che fino ad ora erano solo numeri, troveremo una virgola perfetta per festeggiare due volte.

La candela a forma di virgola è perfetta ad esempio per i compleanni di persone molto anziane. Non sapendo quanti compleanni altri si potranno festeggiare, perché non aumentare le occasioni festa?

Fonte: Vahine.fr | Facebook | Instagram | OgilvyParis.fr

Classe 86, Creativo & Autodidatta. Creatore e autore di novabbe.com, nella vita di tutti i giorni godo di riflessioni continue e curiosità cronica. Amo la libertà, la consapevolezza e la satira.