Canta in Chiesa ma la sua performance necessita di un esorcismo per resistere all’ascolto

648

La canzone meriterebbe anche, ma l’interpretazione mette davvero a dura prova la calma e la serietà. Un applauso per l’intenzione e per averla cantata fino alla fine, per tutto il resto no comment.

Un esorcismo, fatto bene, avrebbe reso tutto più trash e interessante. I fedeli rimasti seduti hanno letteralmente rappresentato a pieno il concetto di pietà, fratellanza e ascolto. Forse troppo.

Ho realizzato un video con i momenti più imbarazzanti, comici e tragici accaduti in una chiesa. Guardalo, clicca qui