Quando si augura buon Natale a tutti cosa si intende in particolare? Sembra che l'augurio sia da intendere come "buona fortuna, spero che sarai sempre cliente e mai commesso". Condividi il Tweet

Il Natale non è una festa proprio per tutti, c’è una particolare categoria di persone che aspettano questa festa solo per lo straordinario che gli porterà sulla busta paga, perché per il resto la eviterebbero tranquillamente visto il carico di lavoro, stress e maleducazione che porta.

Alcuni commessi di negozi in America hanno deciso di postare le foto che documentano le condizioni in cui hanno trovato il negozio alla fine della giornata del 24, quando finalmente ogni cliente aveva trovato il suo regalo e vinto ancora una volta la sfida contro il tempo e gli sconti.

Quello che si vede è la rappresentazione perfetta del concetto di “auguri a te e famiglia” espresso senza pensare che magari in famiglia hanno un commesso che in questi giorni si trasformerà in un babbo natale senza gloria.

La maleducazione dei clienti, la fretta e la foga di accaparrarsi l’oggetto perfetto al prezzo più passo, porta la situazione all’interno dei negozi il giorno prima di Natale a devi livelli assurdi. Pensando a tutte le persone che sono costrette a sopportare frenesia, isteria, menefreghismo, gente che litiga mentre è in fila o in cerca di un consiglio da parte del commesso, è facile capire come Natale sia una bella festa solo se capiti dalla parte giusta della cassa al negozio.

A Natale siamo tutti più buoni finché qualcuno non decide di non lavorare e lasciare i negozi chiusi. Condividi il Tweet
Classe 86, Creativo & Autodidatta. Creatore e autore di novabbe.com, nella vita di tutti i giorni godo di riflessioni continue e curiosità cronica. Amo la libertà, la consapevolezza e la satira.