Chiamate anonime: ecco come risolvere il problema divertendoti e senza usare app

212

Con le chiamate anonime alcuni si fanno venire un’ansia tale da dimenticarsi che in fondo, un anonimo, è nessuno, ed esser nessuno vuol dire essere dalla parte sbagliata della sfida.

Si perché quella delle chiamate anonime è una vera e propria sfida.

Qualche mese fa feci l’errore di pubblicare il mio numero in rete, così da li in poi le chiamate anonime hanno cominciato a fioccare una dopo l’altra. C’è stato un momento dove avevo cominciato a cercare di risolvere il problema attraverso l’uso di applicazioni ma una perdita di tempo altrui non poteva trasformarsi in una perdita di tempo anche per me.

Poi ho usato la psicologia, o qualcosa di simile.

Se invece che stressarmi a rispondere e capire chi è dall’altra parte del telefono, mi divertissi direttamente con questa persona trasformandolo da carnefice dello scherzo a vittima?

Ascoltate la mia soluzione.

Clicca sul banner e scoprilo