Quanti di voi piangono quando tagliano una cipolla? Colpa dell’ignoranza, altrimenti non ci vorrebbe tanto a scoprire che basta far scorrere un po d’acqua sulla cipolla mentre la si taglia per evitare che essa ci faccia lacrimare.

L’ignoranza di tagliare una cipolla mentre si lacrima può portare a delle conseguenze antipatiche. Un esempio plateale può essere quello di trovare la cipolla giusta per ricreare buona parte dei quadri più famosi della storia dell’arte. Ma andiamo piano.

Tutto parte da un’artista che mentre stava tagliando una cipolla, in preda a un attimo di pareidolia, ha visto in mezza cipolla quello che sembrava essere proprio un viso. Un po contorto, un po speciale

Non perderti nulla, segui novabbe.com con:

Allen Shaw nella sua mezza cipolla ha visto il viso perfetto per realizzare delle versioni di quadri celebri solo con lei.

Tenete conto che ad esclusione di questo exploit di creatività, Allen Shaw è un’artista visivo davvero molto dotato, capace di sperimentare sempre tecniche nuove e realizzare quelle che sembrano palesemente essere delle visioni della sua mente rese tangibili dalle sue mani.

Godetevi tutti i modi in cui la mezza cipolla è diventata protagonista di metà storia dell’arte mondiale. Bellissimo.

mezza cipolla quadri arte
mezza cipolla quadri arte
Allen Shaw, l'uomo che con mezza cipolla ha ricreato quadri celebri
Allen Shaw, l'uomo che con mezza cipolla ha ricreato quadri celebri
Allen Shaw, l'uomo che con mezza cipolla ha ricreato quadri celebri

Per continuare a seguire Allen Shaw vi invito a farlo su Instagram, dove scoprirete anche quant’è serio oltre tutto questo. Merita.

Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2022

In qualità di affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei

Mi definisco un menestrello 2.0: vivo parlando di contenuti che stupiscono, divertono e ispirano. Ho creato e curo Novabbe.com (completamente da solo) per questo. Grazie alla mia idea delle Condivizioni aiuto chi ha più bisogno con l'aiuto di tutti e senza chiedere soldi a nessuno. Amo la curiosità, odio l'ignoranza.