Il vero intrattenimento in questo periodo negativo per l’Italia lo stanno dando i giovani e la rete, e questo è un dato di fatto. Ci provano le grandi aziende pubblicizzando i loro prodotti con messaggi che mirano all’incoraggiamento per non nascondere la vera vena di spietato marketing, ma niente, gli spot non diventano virali in quanto non colpiscono oltre al monitor che pagano per apparire.

La rete invece, giorno dopo giorno, sta sfornando delle perle davvero fighissime. Come questo video.

Qualche mese fa uscì in rete un video girato da alcune ragazze che ad un concerto, in piena tempesta ormonale nel vedere i loro idoli sul palco, hanno cominciato a delirare completamente regalando al mondo quelle che fino a prima erano espressioni autoctone e poco conosciute. Un esempio è “si na pret” che spiegatomi da una mia carissima napoletana ( Raffaella Vacca ) è uno dei complimenti virili più belli che si possa ricevere in quanto la pietra rappresenta la durezza, l’essere invincibile di fronte ad elementi più “mosci”…e qui la fantasia lascia spazi enormi d’intesa. Spero di aver spiegato bene il termine, se così non fosse chiedo scusa già ora.

In questi giorni qualcuno ha pensato bene di unire le immagini di Giuseppe Conte a quell’audio e, non contenta, ha aggiunto anche dei titoli che sono la vera parte geniale del video.

L’autrice è Mariella De Sanctis, che ringrazio infinitamente per la sua creatività e per le risate che mi ha fatto fare quando ho visto il video.

Godetevi il video e preparatevi al finale, la scritta sotto “UE” con le bandierine dell’unione europea e la Merkel che abbraccia Giuseppe Conte sfidando le pseudo grida della ragazza è una ciliegina sulla torta talmente buona che vale tutto.

Ecco il video:

Ed ecco il video originale dell’audio, per chi volesse approfondire in tema di terminologie Napoletane. Che idoli.

In questa pandemia la creatività dal basso sta vincendo su tutto

Se volete approfondire sulle terminologie Napoletane vi consiglio il Dizionario Italiano-Napoletano capace di illustrarvi modi di dire e terminologie di cui innamorarvi. Lo trovate su Amazon o cliccando sull’immagine che segue:

Classe 86, Creativo & Autodidatta. Creatore e autore di novabbe.com, nella vita di tutti i giorni godo di riflessioni continue e curiosità cronica. Amo la libertà, la consapevolezza e la satira.