Arriva dalla rete questo video che è tra il divertente e il preoccupante. Diverte la fantasia che il conducente è riuscito ad avere, preoccupa invece come si possa tirar fuori con poco una pistola per sparare e sopratutto come basti un gesto del genere per “sfuggire” al controllo del cane antidroga.

Questo furgone viene fermato nel bel mezzo della strada, l’agente chiede i documenti al conducente intimandogli di chiedere il supporto del cane antidroga per sincerarsi che non abbia nulla di illegale nel furgone.

ehi!

 Followers
 Subscribers
4.080Posts
24Followers

Ad un certo punto, mentre l’agente è impegnato a prendere il cane (o a chiamare l’unità di supporto, non è chiaro) succede l’impossibile. Il momento più thug life che puoi vedere oggi, un’illegalità dove c’è si del genio, ma criminale. Comunque sia, non vi anticipo troppo, vi dico solo:

Chi di palloncino ferisce, di palloncino perisce.


Quando Frassica, De Sica, Boldi e Greggio si “drogavano” infastiditi dalla sigaretta

Puoi lasciare un commento solo se sei loggato su Facebook da questo browser.
Non lo sei? Entra adesso su Facebook, clicca qui.