Avete presente quegli oggetti che solo a vederli parte la malinconia? Come le schede telefoniche ad esempio o i gettoni, sempre delle cabine telefoniche.

Una cosa che è ormai estinta su tutti i device, casalinghi e non, è il famoso disco combinatore. Ebbene si, quella tastiera che faceva quel suono delizioso ogni volta che si immetteva un numero, per i più nostalgici ecco un video che saprà farvi emozionare:

L’apparecchio più famoso a usare questo disco combinatore era indubbiamente il telefono Siemens S-62. Presente in ogni casa e in ogni epoca, era l’antitesi della privacy in quanto fare una chiamata significava produrre il rumore che avete sentito prima per ogni numero composto. Per non parlare poi di quando squillava. Il telefono quindi non era un mezzo per difendere la propria privacy ma uno strumento con cui sputtanarsi in un attimo.

Il fidanzato ti chiamava? Booom, in casa lo sapevano tutti. Di pomeriggio durante il riposino familiare provavi a fare una chiamata, ecco che qualcuno si svegliava richiamato dal suono della rotella.

Conosciuto anche come “Bigrigio” per il suo bicolore grigio, è stato il telefono più famoso della storia della telefonia Italiana e non. Per procurarvi un tuffo al cuore e scoprire (qualora non l’abbiate mai smontato) come funzionasse la suoneria, che in fondo era una vera e propria campanella che suonava, guardate questo video:

C’è un artista digitale Russo che ha deciso di applicare il disco combinatore, usando magistralmente Photoshop, agli apparecchi moderni.

Dal lettore Pos al telefono cellulare, tutto con un disco combinatore applicato, per un tuffo nel passato senza dimenticare il nostro presente.

Ecco le creazioni di Camfrae:

Per continuare a seguire Camfrae, cosa vi consiglio di fare perché è davvero bravo, seguitelo su Instagram.

Vi ho fatto venire nostalgia del telefono con il disco combinatore? Sappiate che su Amazon puoi trovarlo ancora, clicca sull’immagine che segue per scoprirne di più, prezzo incluso.

Classe 86, Creativo & Autodidatta. Creatore e autore di novabbe.com, nella vita di tutti i giorni godo di riflessioni continue e curiosità cronica. Amo la libertà, la consapevolezza e la satira.