Dove arriva l’immaginazione dell’uomo? Ecco una domanda senza risposta, poiché anche volendola dare, ogni giorno avrebbe una possibile smentita.

Vincent Bal è un illustratore e cineasta proveniente dal Belgio. Un bel giorno, mentre osservava un’ombra di un oggetto comune, capì che la luce lo stava invitando a “giocare con lei”.

Fu da quell’idea che sviluppo quello che ad oggi chiama Shadowologyovvero l’arte di disegnare delle illustrazioni usando le ombre degli oggetti.

La sua fantasia è davvero infinita e oltre che stupire sa far godere della pluralità delle idee che ha. Per lui, l’ombra di un caricabatterie per auto può diventare una pentola, l’ombra di un bicchiere d’acqua invece è l’occasione perfetta per disegnare un momento in piscina.

Di questi suoi viaggi mentali Vincent ne ha fatto anche un libro che potete trovare su Amazon, o cliccando qui. Un’ottima idea regalo se hai un’amico appassionato di arte e creatività.

Per continuare a stupirsi con le sue opere, seguitelo su Instagram.

Figo vero quando un artista crea arte partendo dalle cose semplici? Ti fa capire capire quanto l’arte sia accessibile se solo la si cerca. Scopri un artista tutto Italiano capace di trasformare il viso giocando con il make-up. Un mago nel suo settore, clicca qui

Classe 86, Creativo & Autodidatta. Creatore e autore di novabbe.com, nella vita di tutti i giorni godo di riflessioni continue e curiosità cronica. Amo la libertà, la consapevolezza e la satira.