Gli smartphone hanno rivoluzionato la nostra vita in modo radicale. Non sono strumenti che intervengono solo per un determinato motivo, come le auto ad esempio, sono molto di più. Lo smartphone lo si accende la mattina appena svegli e ci si addormenta spesso prima di spegnerlo, praticamente si vive in simbiosi con lui.


Questo porta però a oziare troppo sul letto senza prendersi le giuste distrazioni, le giuste coccole verso se stessi e sopratutto il giusto movimento da fare quotidianamente.

Se ami stare a letto a guardare il telefono la mattina ma allo stesso tempo non vuoi sentirti in colpa per la tua voglia di non fare nulla, ecco 10 esercizi fisici da fare per mantenersi in forma restando a letto.

Questi esercizi, di fatto, non hanno nulla di speciale se non il fatto che sono praticabili anche sul letto. Questo risolve nettamente il problema di doversi alzare dal benedetto materasso, problema accusato perlopiù da più pigri, come me ad esempio.



Se la bacheca di Facebook è troppo interessante, se stai leggendo la notizia di Novabbe che ti sei perso la sera prima, se su Telegram c’è un gruppo che ti tiene incollato allo schermo, non fermare tutto questo, ecco cosa puoi fare per mantenerti in forma o almeno illuderti di fare anche quello.

esercizi a letto con lo smartphone

Sdraiati sulla schiena con le braccia lungo i fianchi e le gambe dritte. Solleva entrambe le gambe fino a un angolo di 90 gradi, quindi abbassale lentamente.

esercizi a letto con lo smartphone

Sdraiati sulla schiena con le ginocchia piegate. Solleva i fianchi per formare una linea retta tra le ginocchia e le spalle. Quindi stringi il sedere e porta un ginocchio quanto più vicino al viso possibile, torna nella posizione precedente e procedi con l’altro ginocchio.

esercizi a letto con lo smartphone

Mettiti a quattro zampe, i polsi ad altezza delle spalle e le ginocchia divaricate alla larghezza dei fianchi. Solleva la gamba verso l’alto e verso l’esterno finché non si trova allo stesso livello dell’anca. Spingi il piede di lato e rimettilo lentamente a terra. Fai la stessa cosa dall’altra parte.

esercizi a letto con lo smartphone

Metti gli avambracci sotto le spalle, con i palmi rivolti verso il basso. Posiziona le gambe larghe quanto i fianchi e assicurati che il tuo corpo formi una linea retta. Quindi solleva lentamente il bacino, impegnando gli addominali e torna alla posizione iniziale. Puoi ripeterlo rapidamente o mantenere ogni posizione per 10 secondi.

esercizi a letto con lo smartphone

Sdraiati sulla schiena e allunga le braccia sopra la testa. Inspira, solleva e piega lentamente il corpo formando un angolo di 90 gradi. Poi torna lentamente giù.

esercizi a letto con lo smartphone

Sdraiati sulla pancia con le braccia piegate lungo i fianchi. Spingiti verso l’alto finché il ventre non è leggermente sopra il letto. Ritorna alla posizione iniziale.

esercizi a letto con lo smartphone

Tieni giù sulla schiena con le gambe dritte. Allarga le braccia e tienile fisse sul letto per mantenere una buona stabilità. Alza la gamba verso il soffitto e abbassala attraverso il corpo verso il pavimento sul lato opposto. Mantieni la posizione, solleva la gamba di nuovo al centro e abbassa la gamba verso il basso.

Ripeti la stessa cosa dall’altro lato.

esercizi a letto con lo smartphone

Sdraiati sulla schiena e allunga le gambe verso l’alto mantenendole all’altezza dei fianchi. Fletti i piedi, tenendo uniti i talloni. Piega le ginocchia controllando il movimento con l’interno coscia.

esercizi a letto con lo smartphone

Sdraiati su un lato, usa un braccio come supporto e tieni i piedi dritti. Stringi insieme l’interno coscia e le gambe e sollevale lentamente. Mantieni la posizione per 1-2 secondi, quindi abbassa le gambe senza toccare il letto.

esercizi a letto con lo smartphone

Sdraiati su un lato e usa il braccio in basso per sostenere la testa. Piega la gamba superiore e posizionala saldamente sul letto. Punta il piede inferiore e solleva la gamba. Disegna diversi cerchi con la gamba sollevata. Ripeti la stessa cosa dall’altro lato.

Ora, una volta fatti tutti questi esercizi probabilmente non diventerai una statua greca come fisico, non dimagrirai subito o ti sentirai in forze immediatamente, certo è che che un minimo di senso di colpa per il fatto di vivere una vita sedentaria spero riuscirai a togliertelo.

Quando invece vorrai fare del movimento serio lascia casa, lascia il letto e sopratutto lascia lo smartphone.


Dona 1 centesimo in beneficenza (senza chiedere soldi a nessuno) ogni volta che ne condividi i contenuti su Twitter, Telegram, Whatsapp o Messenger. È il primo sito al mondo a farlo. Dall'unione delle parole "condivisioni" e "donazioni" nascono le CONDIVIZIONI.


Mi definisco un menestrello 2.0: vivo parlando di contenuti che stupiscono, divertono e ispirano. Ho creato e curo Novabbe.com (completamente da solo) per questo. Grazie alla mia idea delle Condivizioni aiuto chi ha più bisogno con l'aiuto di tutti e senza chiedere soldi a nessuno. Amo la curiosità, odio l'ignoranza.