Avere qualcuno vicino in questi giorni di quarantena non solo è una fortuna a livello psicologico ma lo è anche a livello fisico, se c’è una cosa infatti che si può fare in due è allenarsi.

Cercando in rete un po di esercizi fattibili si trovano molti video che millantano soluzioni che poi, una volta visti i video, si capisce bene che il livello di preparazione atletica per fare degli esercizi simili non è proprio base.

Va bene decidere di fare esercizio fisico, se la cosa però risulta difficile non tutti torneranno a farlo o prenderanno sul serio l’appuntamento con l’allenamento del proprio corpo, mollando il colpo dopo massimo due o tre volte. Questo non è un bene.

Per facilitare quindi sia le intenzioni che l’esercizio fisico di per sé ho voluto cercare un video capace di spiegare in modo chiaro, semplice e immediato degli esercizi che siano semplici da fare.

Per assurdo il video che ho trovato è in inglese, ma non preoccupatevi, lo sfondo bianco e le riprese davvero professionali, oltre ai movimenti resi chiari, vi aiuteranno a capire ogni minimo movimento senza aver bisogno di ascoltare le istruzioni. Si impara con gli occhi praticamente.

In questi giorni difficili per tutti tentare un’esperienza simile in casa, per coloro che normalmente affidano il proprio esercizio fisico allo svolgere delle normali mansioni quotidiane, è un’esperienza utile e divertente allo stesso tempo. Provare non costa nulla.

Gli esercizi che state per vedere si possono fare tutti senza usare attrezzi, basta solo qualcosa da appoggiare a terra se vi risulta scomodo sdraiarvi senza un minimo di superficie morbida. In questo caso, dato che risulta praticamente impossibile uscire da casa, potete acquistare un tappetino come questo. Fate caso allo spessore, non è un normale tappetino economico che una volta steso a terra non risolve nulla, bensì qualcosa di più confortevole. Clicca sull’immagine per vederlo direttamente su Amazon

Per quanto riguarda la palla usata nel video faccio una precisazione. Potete sicuramente usare un normale pallone, la differenza tra un pallone e una palla da allenamento sta nel peso della stessa e nel fatto che, con la palla da allenamento, si attivano sicuramente molti più muscoli durante l’allenamento, tutto qui. Per procurarsi una palla da allenamento degna, guarda questo modello su Amazon (clicca sull’immagine)

E adesso, pronti per gli allenamenti. Buona visione, sappiate che io ci proverò assieme a voi dato che non sono mai stato un asso nell’esercizio fisico.