Tutto ciò che ci circonda ci dimostra come solo l’unione e la collaborazione possa essere la soluzione ai quesiti della vita. Quando pensiamo che da soli siamo meglio di chiunque, non pensiamo che senza il prossimo mancherebbe addirittura il metro con cui misurarsi. Il paradiso di fatto è quello che calpestiamo ogni giorno, il problema è che le antiche popolazioni e imperi capirono ciò e cominciarono, con motti come “dividi et impera”, a fare in modo che la terra fosse si il paradiso, ma di pochi. Unendoci siamo ciò che vorremmo che gli altri vedessero quando ci separiamo da tutti.


Un’introduzione così lunga serve come antipasto a questa breve ma intensa storia che ti sto per raccontare: una farfalla diventata amica di una donna che ha scelto di curarla.

Cosa faresti se trovi una farfalla con un’ala rotta? Io, sinceramente, penserei che fa semplicemente parte del ciclo della natura la sua condizione, che non ci sarebbe nulla di male se da li a qualche ora un predatore se ne approfittasse. Forse mi starete per dare dello stronzo ma di fatto quante volte usiamo l’indifferenza evitando di fare la differenza?

C’è chi questa indifferenza l’ha cancellata.



La ragazza che vedrete nel video ha soccorso una farfalla che trovato nel suo giardino. Aveva un’ala completamente rotta e non riusciva più a volare. Secondo la legge della natura era praticamente spacciata da li a poco.

Dopo aver riflettuto sul come aiutarla, ha deciso di costruire la parte mancante della sua ala usando una piuma. Ha nutrito la farfalla con acqua e miele così che non morisse nel frattempo.

Con una pazienza infinita ha preso le misure e realizzato, lentamente, la piccola ala mancante.

Una volta terminata la piccola “protesi fatta in casa” l’ha applicata sulla parte restante dell’ala così che si incollasse in maniera precisa e poco invadente. Non saprei dirvi cos’ha usato per attaccarla.

È emozionante vedere la pazienza che ha avuto affinché la farfalla imparasse nuovamente a volare con la sua nuova ala. È emozionante vedere la costanza nella volontà di aiutarla.

Alla fine la farfalla è riuscita a volare. Dopo qualche giorno di libertà, a sorpresa, è tornata dalla sua amica umana. Forse per ringraziarla, forse per passare il resto della sua breve vita con lei. Qualunque sia il caso, la vita insieme a chi ti ama è sicuramente meglio che una vita da soli. Se pensate che la natura ci da la possibilità di amarla, riuscite a capire il famoso concetto del paradiso in terra.


Dona 1 centesimo in beneficenza (senza chiedere soldi a nessuno) ogni volta che ne condividi i contenuti su Twitter, Telegram, Whatsapp o Messenger. È il primo sito al mondo a farlo. Dall'unione delle parole "condivisioni" e "donazioni" nascono le CONDIVIZIONI.


Mi definisco un menestrello 2.0: vivo parlando di contenuti che stupiscono, divertono e ispirano. Ho creato e curo Novabbe.com (completamente da solo) per questo. Grazie alla mia idea delle Condivizioni aiuto chi ha più bisogno con l'aiuto di tutti e senza chiedere soldi a nessuno. Amo la curiosità, odio l'ignoranza.