Ad esclusione di chi prende i social come uno strumento troppo serioso e stressante, c’è da dire che girovagando su Facebook si possono scoprire idee e realtà che lasciano di stucco per la creatività, l’originalità e l’idea di per se. Una di queste è indubbiamente la pagina Facebook: Forze dell’ordine che indicano alla telecamera il luogo del misfatto.

Qui su Novabbè ci tengo a presentarvi solo le pagine memorabili che seguo, come ad esempio commenti clericabili, il gruppo cucinare male e Padre Pio. La pagina che vi presento oggi è tanto umoristica quanto geniale ed allo stesso tempo misteriosa. Il mistero nasce proprio dal suo nome. Nel momento in cui si cerca una spiegazione si capisce il mistero: perché le forze dell’ordine indicano sempre nelle foto? Esclusa la semplice logica dell’indicare, appunto, il misfatto, ci deve essere per forza si cose un’altra spiegazione.

Solo guardando un classico film americano a tema criminale si nota come nei posti dove avvengono i delitti, o i sinistri, le foto si fanno senza includere nell’inquadratura un ufficiale che supporti indicando. Perché da noi indichiamo?

Va bene che l’Italia è la patria di usi e costumi singolari, questo però non sembra avere una spiegazione plausibile. Da questo quesito, voglio sperare, nasce l’idea di questa pagina Facebook davvero unica che raccoglie foto di forze dell’ordine che indicano alla telecamera il luogo del misfatto.

Ovviamente quando si parla di ironia e genio ciò che ne viene fuori si moltiplica esponenzialmente. Trattandosi di una pagina dedicata essenzialmente alle forze dell’ordine e al fatto che indichino qualcosa con il dito, ecco alcuni dei post che fino ad ora meritano il premio ironia.

Questa grafica elaborata per il giorno contro la violenza sulle donne ha tutt’altra prospettiva vista in questo modo.

Questa particolare foto mette un sospetto enorme sulla presenza di infiltrati nelle forze dell’ordine stesse da parte di appassionati della pagina Facebook. Il complotto del dito che indica cose praticamente.

Ebbene si, sono tutti e quattro appartenenti alle forze dell’ordine effettivamente. In due indicano.

Se avete appena scoperto di avere una leggera passione per le dita che indicano qualcosa nelle foto, vi consiglio un sito di cui parlai qualche mese fa.

Insomma se cercate una pagina umoristica nuova capace di regalarvi un sorriso, l’avete trovata. Seguite Forze dell’ordine che indicano alla telecamera il luogo del misfatto, se non lo fate sappiate che un giorno uno di quei diti potrebbe indicare voi. Non so quanto sarebbe legale farlo, un bel libro con la raccolta del meglio di questa pagina sarebbe indubbiamente memorabile quanto la pagina stessa.

Forze dell'ordine che indicano alla telecamera il luogo del misfatto. La pagina Facebook perfetta