La comunicazione è come il sesso. Puoi essere convinto di stimolare ed invece stai facendo solo il solletico Condividi il Tweet

Tenendo conto di questo, è normale che quello che nella mente del creativo è un’avvicinarsi all’arte, per lo spettatore può risultare semplicemente una baggianata ben confezionata.


È ciò che succede per i creativi di Zara che da qualche tempo sono presi di mira dagli utenti che trovano le loro scelte artistiche imbarazzanti. Non si tratta tanto di una questione di gusti ma di non riuscire a capire il senso.

Awkward Zara, l'account Instagram che raccoglie le foto più imbarazzanti dal catalogo di Zara

La domanda che si pongono è semplice: se in un sito dove scelgo il mio abbigliamento trovo foto che non mi fanno capire come mi starebbe addosso un determinato capo, a cosa servono quelle foto? Una riflessione si limitante ma anche divertente in quanto, effettivamente, sul catalogo online di Zara si trovano degli scatti che non riesco ad immaginare a cosa servano al fine dell’acquisto.

Awkward Zara, l'account Instagram che raccoglie le foto più imbarazzanti dal catalogo di Zara

Dalle borse messe in testa, alle giacche indossate al contrario, alle short stropicciate senza un perché…sul catalogo c’è di tutto e il web non perdona.



Per raccogliere tutte queste foto “artistiche” e non comprese nella loro essenza, è nato un account Instagram chiamato Awkward Zara, che tradotto letteralmente sarebbe Imbarazzo Zara.

Awkward Zara, l'account Instagram che raccoglie le foto più imbarazzanti dal catalogo di Zara

Ad oggi conta più di 40.000 follower e la cosa fa riflettere in quanto ci sono persone che pur spogliandosi a livelli che barcollano tra l’erotico e il volgare, non raggiungono questi numeri. Questa persona, chiunque gestisca l’account, ha usato foto di modelle vestite ottenendo risultato alti e in continua crescita (grazie anche a contenuti come questo che ne parlano).

Tutto questo mi ricorda le foto in vendita senza un senso logico, ne parlavo qui.

Awkward Zara, l'account Instagram che raccoglie le foto più imbarazzanti dal catalogo di Zara
Awkward Zara, l'account Instagram che raccoglie le foto più imbarazzanti dal catalogo di Zara
Awkward Zara, l'account Instagram che raccoglie le foto più imbarazzanti dal catalogo di Zara

Geniale e simpatica come iniziativa, sicuramente da seguire per concedersi quelle due risate che non guastano mai.

Fonte: Instagram


Dona 1 centesimo in beneficenza (senza chiedere soldi a nessuno) ogni volta che ne condividi i contenuti su Twitter, Telegram, Whatsapp o Messenger. È il primo sito al mondo a farlo. Dall'unione delle parole "condivisioni" e "donazioni" nascono le CONDIVIZIONI.


Mi definisco un menestrello 2.0: vivo parlando di contenuti che stupiscono, divertono e ispirano. Ho creato e curo Novabbe.com (completamente da solo) per questo. Grazie alla mia idea delle Condivizioni aiuto chi ha più bisogno con l'aiuto di tutti e senza chiedere soldi a nessuno. Amo la curiosità, odio l'ignoranza.