Vi siete mai chiesti come sareste stati ritratti se avesse vissuto in un’epoca antica come il rinascimento ad esempio?

Per dare una risposta a questa domanda avete due possibilità: sperare che inventino una macchina del tempo per andare a verificarlo di persona oppure interpellare AI Gahaku, un “artista” virtuale nato dall’intelligenza artificiale.

Grazie all’intelligenza artificiale possiamo insegnare ai computer praticamente di tutto. Una delle opzioni cavalcabili è quella di insegnare ad un computer a “dipingere” come se fosse un’artista di un’epoca passata.

Ovviamente le prime prove verranno male, ma provando e affinando la tecnica i risultati ottenuti saranno sempre più fini e accettabili.

Se volete provarlo voi stessi allora non vi rimane altro che affidarvi a AI Gahaku, un sito web capace di creare un ritratto in più versioni partendo dalla vostra foto. Il funzionamento è abbastanza intuitivo. Si entra nel sito e si clicca su “Try it now”, dopodiché si carica la foto scelta (vi consiglio una foto ad alta risoluzione e ben definita se possibile) e dopo che il sito avrà elaborato la vostra immagine vi darà le versioni “ritratto antico” della foto, non tutta però, solo la parte del viso.

La cosa è davvero divertente in quanto per la maggior parte delle opzioni presenti, ci si ritrova ad avere un viso di donna o con particolari che non amereste avere, nemmeno in versione molto ma molto vintage.

Ecco i risultati nel mio caso:

Ecco un uso sano dell’intelligenza artificiale, non come quella volta che vi raccontai dei deep fake di nudi ottenuti da foto in bikini di uomini e donne.

Fonte: https://ai-art.tokyo/en/

Classe 86, Creativo & Autodidatta. Creatore e autore di novabbe.com, nella vita di tutti i giorni godo di riflessioni continue e curiosità cronica. Amo la libertà, la consapevolezza e la satira.