Gatti che si ghiacciano il cervello mangiando il gelato

330

Ti è mai capitato di avere un’improvvisa emicrania mentre mangiavi, o bevevi, qualcosa di ghiacciato?

Si chiama Emicrania da Gelato, o cervello ghiacciato.

Non è una cosa grave ne un qualcosa di cui soffri solo te, siamo tutti soggetti di questo dolore lancinante, anche i gatti a quanto sembra.

Il dolore alla testa che viene dopo circa 30 secondi in cui stai mangiando, velocemente, un prodotto gelato è dovuto a una compensazione del nostro sistema vascolare. Mettendo in bocca qualcosa di freddo, questo tende a dare il via ad una costrizione dei vasi sanguigni e allo stesso tempo il corpo, per compensare la situazione, provvede a dilatare altri vasi sanguigni. Detto così sembra una barzelletta, ma leggete su Wikipedia il funzionamento esatto di questo processo per approfondire.

Tutto l’ambaradan che accade nel nostro cranio provoca un lancinante dolore alla testa, improvviso e fortissimo, tanto da bloccare ogni nostra attività fisica e mentale in quel momento. Si pensa solo al dolore.

Sembra che gli umani non siano gli unici a soffrire di Emicrania da Gelato, alcuni animali hanno lo stesso problema. I gatti ad esempio.

I gatti hanno una reazione tipica del loro essere buffi. Quando hanno un’emicrania da gelato sembra che tutto ad un tratto vadano in tilt, bloccandosi in un’espressione facciale che è tra l’ictus, lo spavento più grande della vita e l’orgasmo più forte di tutte e sette le vite.

C’è chi ha usato il proprio gatto per vedere quale fosse la sua espressione dopo che si è ghiacciato il cervello. Questi sono i tre video più belli che abbia trovato in rete.