Se vi è capitato di vedere un grosso gatto rosso sostituire il personaggio di un quadro d’autore celebre, molto probabilmente avrete conosciuto Zarathustra e non lo sapevate ancora.

Photoshoppa il gatto nelle opere d'arte celebri e ne fa un libro. Quando il gatto è (anche) business

Zarathustra è un gatto rosso e russo di proprietà dell’artista Svetlana Petrova. In realtà, a quanto raccontato da Svetlana, il gatto era della mamma. Dopo esser passata a quella che si spera sia miglior vita, è passato a lei. Svetlana aveva già un gatto con la quale provava (come centinaia di padroni) a renderlo “celebre” nel mondo del web, cosa che non gli è riuscita, fino all’arrivo di Zarathustra.

Photoshoppa il gatto nelle opere d'arte celebri e ne fa un libro. Quando il gatto è (anche) business

Questo gattone rosso non ha fatto altro che continuare la sua vita da viziato richiamando spesso le attenzioni della sua nuova padrona. Lo faceva in modo originale, ovvero assumendo pose assurde che hanno dato a Svetlana la sensazione di voler essere fotografato. Praticamente chiedeva le coccole mentre faceva una specie di casting.

Photoshoppa il gatto nelle opere d'arte celebri e ne fa un libro. Quando il gatto è (anche) business

D’un tratto Svetlana ha il colpo di genio e crea una serie di immagini prendendo quadri di artisti rinascimentali celebri e mettendoci dentro il gatto Zarathustra.

Photoshoppa il gatto nelle opere d'arte celebri e ne fa un libro. Quando il gatto è (anche) business

Queste illustrazioni sfondano tra i suoi amici, così Svetlana pensa di investire su questa idea e crea un marchio: Fat Cart Art. Acquistato il dominio, registrati gli account social, ecco che tutto verte verso la soluzione perfetta, ovvero il libro fotografico. Se vi state quanto possa vendere realmente un libro fotografico con un gatto nei quadri rinascimentali, pensare che di fatto esiste anche un libro con foto di tutte le galline del mondo, voluto e finanziato proprio dagli appassionati. Al mondo si amano più le galline o i gatti?

Photoshoppa il gatto nelle opere d'arte celebri e ne fa un libro. Quando il gatto è (anche) business
Svetlana Petrova e il suo Zarathustra

Il libro Fat Cart Art sfonda, tanto da essere tradotto in altre tre lingue.

Zarathustra diventa il simbolo dei gatti obesi, viziati e di enorme compagnia. Grazie ad articoli come questo, che premiano di fatto la creatività in modo disinteressato, il suo libro ha venduto migliaia di copie. Per questo è stato realizzato anche un canale youtube con clip video (nuovo formato nuovo business) dedicate sempre a lui, il Zarathustra.

Photoshoppa il gatto nelle opere d'arte celebri e ne fa un libro. Quando il gatto è (anche) business
Ecco il libro tanto desiderato da appassionati felini e non. Clicca sulla copertina per vederlo direttamente su Amazon.

Se avete un gatto e siete bravi con Photoshop, pensateci.

Photoshoppa il gatto nelle opere d'arte celebri e ne fa un libro. Quando il gatto è (anche) business

Segui Novabbe.com su Telegram | Whatsapp | Twitter | Instagram | Tik Tok | Google News