giochi da tavolo alternativi


Il gioco della tombola ha un fascino senza tempo. Il tempo perso dietro alle schedine nelle classiche sere d’inverno a casa di amici invece non è per niente affascinante, sopratutto se a tombola non ci volevi nemmeno giocare quella sera.

La Tombola piace a tutti grazie al fatto che ci sia poco da capire e per giocare non è necessario rimanere concentrati e pensare, basta ascoltare un minimo e conoscere i numeri, così da sapere quali coprire quando vengono chiamati.

Proprio questo modo superficiale di giocare, arricchito dai classici <<è uscito già il 21?>> esclamati da chi si era distratto con lo smartphone o semplicemente stava abbuffandosi a tal punto da avere le orecchie otturate, la tombola risulta una specie di condanna nel periodo dell’anno dove un mix di ferie, feste e voglia di evasione ti porta a girare nelle case degli amici che puntualmente, per evitare la noia, diranno “giochiamo a tombola?”.



Quest’anno però puoi agire diversamente. Senza subire passivamente quella tombolata di troppo, perché non attrezzarti di un gioco da tavolo che sappia portare il livello di divertimento, scoperta e intrattenimento alle stelle?

Ho cercato su Amazon i giochi da tavola alternativi, nuovi e originali, capaci di trasformare le serate e creare nuove sfide stimolanti e serate memorabili. Questo è ciò che ho selezionato:

Dixit

È il gioco più di tendenza adesso su Amazon. È facile da giocare, un po meno da spiegare. Dalle recensioni però si evince una cosa importantissima, ovvero, stimola la fantasia e la creatività dei giocatori in una maniera sbalorditiva. Ecco la descrizione del gioco:

Ogni giocatore avrà una mano di carte con bizzarre ma stupende illustrazioni. Il Narratore sceglierà segretamente una delle sue carte fornendone una breve descrizione composta di una frase, o un indizio. Gli altri giocatori selezioneranno segretamente quale delle loro carte possa identificarsi nella descrizione… e una volta che le carte vengono selezionate, ogni giocatore cercherà di indovinare segretamente quale sia la carta giusta!

Un gioco che ha scalato le classifiche di vendita in pochissimo tempo. Sicuramente da provare.

Taboo

Un gioco che non tramonterà mai, oggi acquistabile in un’edizione con 1000 parole nuove. Taboo è un gioco per tutti. Ci si diverte con facilità e non è necessario distribuire decine di pedine, monete, cartoncini o altro, questo lo rende uno dei giochi più veloci da fare.

Il funzionamento è semplice e divertente. Si prende una carta dove è contenuta una parola che il vostro compagno di squadra dovrà indovinare. Ad aiutarlo sarete voi. La parte bella? Le parole contenute sul cartoncino non sono nominabili, altrimenti si perde. Se volete fare una prova, come descrivereste “No Vabbè” evitando di dire stupefacente, divertente o ispira ?

Monopoly – Edizione Imbroglio

Se stai leggendo questo articolo ci sono ottime probabilità che tu conosca già il Monopoly, forse però non sai che esiste una versione perfetta per i furbetti, ovvero il “Monopoly Edizione dell’Imbroglio

Le regole sono simile all’edizione classica, la differenza sta nel fatto che si possono trasgredire assieme alla possibilità di rubare, evitare di pagare l’affitto ecc…Se si viene scoperti si finisce in carcere e nella scatola del gioco trovate anche delle manette da attaccare al Monopoly.

Praticamente l’edizione perfetta per una buona fetta di Italiani o per coloro che provano sempre a barare senza mai riuscire a vincere.

Monopoly – Edizione The Walking Dead

Personalmente penso sia la versione più figa mai realizzata del Monopoly, ma lo so, parlo da appassionato della serie. Se invece delle classiche nazioni, strade, case e banche, vi piacerebbe trovare un Monopoly pieno di zombie e muri con cui ripararsi, eccolo, lo avete trovato.

Ciliegina sulla torta le card degli imprevisti contenenti frasi e atteggiamenti tipici dei personaggi della serie. Se al Monopoly classico vince chi sopravvive von più soldi, qui forse vince chi sopravvive con meno morsi addosso. Figata

La macchina delle bugie

Un vero e proprio spasso per tutta la famiglia e oltre. In pratica questo gioco contiene una piccola “macchina della verità” in grado di percepire quando una persona sta mentendo o meno.

Si prende un cartellino con delle domande suggerite dal gioco (oppure si possono inventare domande proprie) e si mette alla prova la persona che abbiamo di fronte. Ogni volta che vieni scoperto a dire una bugia perdi una vita. Il più sincero vince.

Fantastico

Drinkopoly

Riservato ai maggiorenni, questa è una delle figate su Amazon di cui vi ho già parlato in precedenza. Il gioco è molto simile al Monopoly per come è disposto, con la sostanziale differenza creata dal percorso “alcolico”.

Se le vostre intenzioni non sono nobili, questo è il gioco perfetto da fare in compagnia. L’edizione in italiano è uscita da poco e sta riscuotendo un successo di vendite non indifferente.

Il gioco della vita

Un gioco che è una pacata e felice scoperta continua. Il titolo è allo stesso tempo la descrizione perfetta del gioco in quanto si tratterà di svolgere un percorso dove a fare la differenza saranno le “scelte nella vita”.

Ogni scelta equivale a una deviazione di percorso che potrà risultare vincente o perdente rispetto agli avversari. Come nella vita reale, vince chi arriva alla fine dl gioco con più soldi.

Lavoro nuovo? Una storia d’amore che finisce? Cambiare la macchina o no? Fate il vostro gioco. Sappiate che esiste anche una versione dedicata agli adulti in crisi, una vera e propria parodia del gioco, la trovate qui.

Imagine

Tra quelli della lista, Image è in assoluto il gioco più veloce, facile e con maggiori possibilità di dar sfogo alla fantasia.

Si tratta sostanzialmente di una serie di card con stampato un simbolo e per il resto sono completamente trasparenti. Navigando con la fantasia tra i simboli disponibili bisogna riuscire a illustrare un pensiero e farlo indovinare al proprio collega di gioco, il tutto usando le card a piacimento (affiancandole, sovrapponendole ecc..)

Per fare un esempio, se si vuole descrivere la serie televisiva “Love Boat” bisognerà mettere il simbolo della nave, il cuore e anche delle onde, sperando che il collega conosca un minimo i telefilm degli anni 80.

In pratica è come Taboo solo che bisognerà illustrare la parola e divertirsi nell’ascoltare i tentativi di successo dall’altra parte. Le recensioni su Amazon sono praticamente tutte positive, un motivo ci sarà.

Essere o non essere

Ecco il gioco adatto a tutti, facile da capire e ancor più facile da spiegare. Ogni giocatore si mette una carta in testa che non può vedere e grazie all’aiuto dei compagni di squadra deve indovinare il suo personaggio.

Questo gioco è diventato celebre ultimamente anche grazie al film “Bastardi senza Gloria”. Ecco la scena dove giocano con i soldati tedeschi nello scantinato.

Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2022