Viviamo in un’era dove l’amore si sta riprendendo gli spazi occupati fino ad ora dai pregiudizi o da altri sentimenti nocivi. Amarsi è un messaggio forte da dare prima a se stessi, concretizzato in azioni che vanno dal fare movimento fisico per tenersi in forma al curare il proprio aspetto e intelletto.

Un modo per amarsi e amare, forse il più conosciuto, è indubbiamente fare l’amore.

Ma come si fa l’amore quando il corpo è tutto un dolore? Con attenzione.

Ecco perché quello che è conosciuto come Kamasutra, ovvero il libro dell’amore con tutte le sue illustrazioni e suggerimenti, non è una guida attendibile quando hai a che fare con i dolori alle articolazioni e le ossa in una fase particolarmente fragile.

Cosa fare quindi? Si smette di fare l’amore? No, basta avere una guida (all’occorrenza) che sappia indicare quali sono le posizioni, i trucchi e i metodi da usare per godere in sicurezza e nelle posizioni giuste.

Ecco che arriva il libro Kamasutra per la terza età

Scritto da un’autore simpaticissimo (almeno secondo le recensioni) questo libro si pone come una guida senza pretese ad un sesso sicuro e libero da paure e pericoli di infortuni.

Non è una guida illustrata e piena di particolari troppo fisici, bensì un viaggio tra considerazioni, idee ed esperienze (per sentito dire visto che l’autore è ancora giovane) di un autore molto apprezzato. L’idea del Kamasutra per la terza età è geniale e mi auguro che questo contenuto sia da supporto alla sua diffusione.

Classe 86, Creativo & Autodidatta. Creatore e autore di novabbe.com, nella vita di tutti i giorni godo di riflessioni continue e curiosità cronica. Amo la libertà, la consapevolezza e la satira.