Ogni giorno la ricerca scientifica fa passi da gigante, ma in fondo a te cosa importa? Sopratutto se dei risultati ne potrai godere chissà quando. Ecco invece un’invenzione utile e acquistabile da subito.

La lettiera per gatti che si pulisce da sola.

Si chiama Litter-Robot ed è una lettiera automatica che si aziona ogni volta che il vostro gatto defeca comodamente in casa. Sembra una sorta di astronave a forma di capsula e nonostante tutto, leggendo le recensioni in giro per il web, piace agli amici felini in quanto si aziona solo dopo che il gatto a finito ed è anche abbastanza silenziosa e discreta.

In pratica questa macchina riesce a separare la cacca dalla sabbietta semplicemente capovolgendo il cesto e filtrandola attraverso una rete. La versione completa di app, che costa circa 500€, ti da la possibilità di controllare a distanza se il serbatoio è pieno e se la macchina funziona, così, anche dal tuo ufficio, potrai tenere sotto controllo il tuo gatto e la sua defecata annessa.

Per maggiori info o per acquistarla, questo è il link giusto: https://www.litter-robot.com/

Se invece cercate un’alternativa più economica e a portata di mano, su Amazon esistono due interessanti soluzioni (anche se con molte meno funzioni). La prima è meccanica e low cost, una lettiera che grazie ad una manovella sposta il contenuto da gettar via una volta che il vostro gatto ha fatto i suoi bisogni. In questo modo si evitano gli odori, o perlomeno si limitano significativamente.

La seconda soluzione, più costosa e allo stesso tempo completa, è automatizzata. In pratica dopo aver letto il passaggio del gatto che entra, attraverso dei sensori dedicati, la lettiera attende qualche minuto prima di passare automaticamente il rastrello sui bisogni del gatto, spingendoli nella parte di vaschetta che ne eliminerà completamente gli odori. Il numero di recensioni positive di questo prodotto è impressionante.

Se invece il tuo gatto per te è come la tua stessa vita, allora puoi fare come Rich, il ragazzo che ha venduto tutto per viaggiare in giro per il mondo assieme al suo gatto. Scopri questa storia