Quando si ha una forte vocazione verso un argomento o una forma d’arte, è naturale voler adattare tutto il mondo così che possa diffondersi sempre di più e sempre in più forme. Per farvi un esempio, se ami dipingere ti piacerebbe farlo su qualsiasi superficie e sopratutto in qualsiasi modo.

Tyree Callahan è un pittore americano, con sede a Bellingham (Washington), conosciuto nel mondo per aver creato

La prima macchina da scrivere in grado di dipingere

Tyree Callahan, il pittore che ha creato la macchina da scrivere per dipingere

Ebbene si, non è il primo caso in cui una macchina da scrivere diventa un modo per fare arte. Usando la bellezza delle lettere infatti ci sono artisti come James Cook che realizzano disegni con la macchina da scrivere, mai nessuno però si era proposto di trasformare la macchina da scrivere in una specie di mano in grado di dipingere.

Sostituendo le lettere con delle piccole punte patinate, simili alla punta di un tampone, Tyree ha dato vita a una macchina da scrivere perfetta per dipingere su un foglio arte astratta.

Tyree Callahan, il pittore che ha creato la macchina da scrivere per dipingere
Ecco il risultato della macchina da scrivere su un foglio bianco. I colori sostituiscono di fatto le lettere

Le possibilità da uno strumento del genere sono si limitate se si tende a paragonarlo con una mano umana ed un pennello, rimane comunque il fatto che i colori, le forme e la disposizione di essi su uno spazio sono vere e proprie forme d’espressione, che se usate con criterio, emozione e passione possono diventare arta a tutti gli effetti. Ricordando che arte è ciò che trasmette emozione senza bisogno di conoscere un linguaggio che non sia quello dell’emozione stessa.

Tyree Callahan, il pittore che ha creato la macchina da scrivere per dipingere
Un quadro realizzato con la Chromatic Typewriter

La macchina da scrivere per dipingere ha un suo nome, si chiama Chromatic Typewriter.

La bellezza dei particolari di questa macchina da scrivere è incantevole, come i tasti con i colori separati a seconda se si sceglie il maiuscolo o minuscolo.

Tyree Callahan, il pittore che ha creato la macchina da scrivere per dipingere

L’artista ha creato uno strumento fuori dalla logica della tecnologia che ormai sovrasta su tutto. Un particolare mica da poco se si pensa alla libertà dell’arte stessa. Complimenti


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.