Mentre al Parlamento è ancora in discussione la legge su chi non vuole pagare gli scali aerei intercontinentali in quanto la terra è piatta e basterebbe prendere la direzione di volo giusta, sembra che qualcosa si muove in tema di mascherine e Covid-19.

Alcuni cittadini hanno avanzato la richiesta di potersi liberare della mascherina, il motivo è la mancata protezione secondo la loro opinione. Visto l’aumento vertiginoso dei negazionisti da Covid-19, è stata ideata una soluzione che sappia mettere fine a diatribe e problematiche sociali legate alla pandemia.

Arriva la l’autocertificazione per chi non vuole indossare la mascherina

Il concetto su cui si basa la legge è semplice. Se la legge non ammette ignoranza, perché l’ignorante dovrebbe ammettere la legge? Un nodo difficile da sciogliere senza che una delle due parti ceda all’altra. Ecco come nasce un’ignorantata trasformata in legge.

Arriva l’autocertificazione che è completamente auto, nel senso che puoi fartela da solo senza bisogno di autorizzazioni altrui. Basta scrivere sun foglio il seguente testo e firmarlo:

Io sottoscritto Nome e Cognome dichiaro di non voler indossare la mascherina senza dover dare ulteriori spiegazioni. Rinuncio a ogni tipo di assistenza sanitaria futura qualora il virus dovesse risultare vero.
Con la presente ne approfitto anche a rinunciare all’obbligo di rinnovare la patente in quanto l’ho già presa molti anni fa. Qualora sia necessario rinuncio anche ad avere l’assicurazione auto in quanto io mi fido di come guido, sono gli altri ad essere spericolati.

Ma perché rinunciare alle cure sanitarie?

Il motivo sta tutto nel rischio di vedersi piantare un microchip in grado di farti cambiare idea. Roberto Sburioni, esponente di spicco del movimento VAX FAN COOL, ha dichiarato che in caso di fantomatico contagio da Coronavirus basterebbe guardarsi allo specchio e inveire contro la persona che si vede riflessa accusandola del contagio. In questo modo il virus si metterà una proteina sulla coscienza e dovrebbe abbandonare il corpo che lo ospita.

Grazie all’autocertificazione sarà possibile inoltre usufruire di una vigilanza in modo gratuito. Questo perché il movimento Vax Fan Cool ha scoperto, attraverso un team di esperti su Youtube, che il Covid-19 è stato creato per tenere le persone in casa. Come segno di ribellione gli appartenenti al movimento, firmando l’autocertificazione, potranno smontare porte e finestre di casa, così da non avere neanche il minimo impedimento ad uscire.

Classe 86, Creativo & Autodidatta. Creatore e autore di novabbe.com, nella vita di tutti i giorni godo di riflessioni continue e curiosità cronica. Amo la libertà, la consapevolezza e la satira.