Qual’è la situazione più memorabile che avete vissuto assieme ai vostri nonni? Per memorabile intendo qualcosa di divertente che sappia andare oltre alla normalità, quella cieca abitudine alla vita di tutti i giorni.


Se avete un nonno abbastanza giovane dentro, tipo la signora Winkle ad esempio, una buona idea potrebbe essere quella di andare a fare un giro sulle montagne russe insieme.

Come ha fatto questa donna…

O magari al posto di limitare la cosa ad un’esperienza di coppia, volete allargare gli orizzonti in famiglia tirando dentro la vostra iniziativa non solo la nonna ma la mamma. Pensate al fatto che oltre agli ostacoli mentali del tipo “non fa per me” o peggio “non sono pazza”, c’è un mondo di emozioni ed esperienze da scoprire.



Lo sa bene questa famiglia che conserverà per sempre la foto ricordo delle emozioni sulle montagne russe:

Non esiste un’età giusta per fare le cose, almeno non se hai l’intenzione di vivere un momento memorabile. Un’altro esempio può essere questo papà che ha ripetuto il giro per tre volte, una per ogni figlia da immortalare mentre scendeva giù a tutta velocità.

Se invece la vostra famiglia è solita a questo tipo di avventure c’è sempre la soluzione della creatività per entrare nell’olimpo della memorabilità. Ecco una famiglia che, durante la foto di rito sulle montagne russe, ha deciso di rivivere un momento quotidiano per tutti: la preparazione i bagno. Chi si fa la barba, chi i capelli, chi si lava i denti…

Non fatevi fermare dai parenti che hanno paura. La paura altro non è che la mancanza di conoscenza in un determinato argomento. Quando ad esempio stai per scendere in verticale dalle montagne russe non sai che sensazione proverai, per questo hai paura. Volete morire ignoranti e impauriti o cosa?

Mi raccomando però, non trattate la faccia del vostro compagno in questo modo.

Un’ostacolo grandissimo da superare sono i parenti, o gli amici, che rifiutano un’avventura convinti di sapere a cosa vanno incontro e ancora più convinti di non volerlo fare in quanto “non interessa” o “non si divertirebbero”. Un’avventura sulle montagne russe mira solo ad una cosa: le emozioni.

Il vostro parente o amico potrà pure affermare quanto scritto prima ma ammenoché non esca così in foto sappiate che mente.

La vita è quella cosa che fai quando smetti di avere paura di morire.


Dona 1 centesimo in beneficenza (senza chiedere soldi a nessuno) ogni volta che ne condividi i contenuti su Twitter, Telegram, Whatsapp o Messenger. È il primo sito al mondo a farlo. Dall'unione delle parole "condivisioni" e "donazioni" nascono le CONDIVIZIONI.


Mi definisco un menestrello 2.0: vivo parlando di contenuti che stupiscono, divertono e ispirano. Ho creato e curo Novabbe.com (completamente da solo) per questo. Grazie alla mia idea delle Condivizioni aiuto chi ha più bisogno con l'aiuto di tutti e senza chiedere soldi a nessuno. Amo la curiosità, odio l'ignoranza.