Vuoi una curiosità a caso? Clicca qui

Gli egizi erano un popolo davvero molto affascinante. Ancora oggi non siamo riusciti a capire bene e completamente la loro cultura. Una cosa che però abbiamo compreso è come si curavano, in particolare il sistema sanitario in atto a quell’epoca.

Pubblicità

Il Faraone, ad esempio, aveva un dottore per ogni parte del corpo. Quello dedito alla salute del culo si chiamava Neru Phuyt, che in egiziano antico significa “Pastore dell’ano”.

Pensate che il Pastore dell’ano aveva l’unico compito di tenere in salute l’ano del Faraone, qualunque cosa accadesse. Questo significava curarne le emorroidi, eventuali danni allo sfintere e anche una “manutenzione” dell’ano in caso il Faraone avesse mangiato talmente tanto da aver bisogno di una mano, anzi di qualche dito, per “spurgare”.

pastore dell'ano egitto

L’operazione di svuotamento avveniva, solo nel caso del faraone, con una cannula in oro che il Neru Phuyt infilava nell’ano dell’imperatore. Attraverso questa cannula immetteva nell’ano dell’acqua calda che serviva ad ammorbidire il contenuto. Una volta che tutto si era amalgamato come si deve aspirava leggermente dalla cannula così da favorirne lo svuotamento.

Ora voi penserete che questa era un’operazione lurida e schifosa e di fatto non sbagliereste. Pensate però che all’epoca il Faraone era visto come un vero e proprio Dio. Potersi prendere cura del suo ano significava quindi un onore oltre che un’assicurazione ad una vita di agi.

Al giorno d’oggi i Neru Phuyt possiamo dire, ironicamente parlando, che esistono ancora anche se lavorano molto di più per molto meno. Scherzi a parte, qui stiamo parlando della nascita della Proctologia.

Pubblicità

pastore dell'ano egitto

Questi trattamenti però non erano destinati solo all’imperatore ma a tutti coloro che potevano permettersi un medico, ovvero alla fascia alta della società egizia. L’unica differenza nel trattamento era nella cannula che invece d’esser d’oro era di legno, poiché siamo tutti uguali si ma gli orifizi sono tutta un’altra cosa.

L’ano è una parte importantissima del nostro corpo e un elemento da non trascurare mai quando si parla di salute in generale. Per comprenderne ancora di più la sua importanza basti pensare che c’è chi ha scoperto come fare il pieno di energia usando solo l’ano e la zona circostante.

Se pensi che il tuo lavoro sia poco gradevole, sappi che per qualche migliaio di anni te la sei scampata dal fare il Neru Phuyt, ovvero il Pastore dell’ano.

Fonte

Segui Novabbe.com su Telegram | Facebook | Twitter | Youtube | Instagram