Se pensate a un pappagallo cosa vi viene in mente come prima immagine? Sicuramente starete immaginando il classico pappagallo coloratissimo, da abbinare ad un paesaggio verde e pieno di piante. I colori dei pappagalli sono solitamente tendenti a tonalità accese e gioiose come il verde o il celeste.


Sapevi che esiste un pappagallo che è praticamente la versione più gotica di un uccello:

Il pappagallo Pesquet, conosciuto anche come Pappagallo Dracula

Ecco il Pappagallo Dracula

Un animale insolito e molto dark, come la lumaca di fuoco e i suoi splendidi colori.

Vive sulle montagne della Nuova Guinea e può raggiungere una lunghezza totale di 45 cm. Il suo aspetto è tanto sinistro quanto affascinante, partendo dal mantello che va dal nero a leggere striature di grigio scuro, alla pancia colorata nella parte inferiore e laterale di un rosso vivissimo.



Una particolarità del pappagallo Dracula è il fatto che maschi e femmine sono quasi indistinguibili. C’è un unico particolare a differenziarli ad occhio nudo, la leggera macchia rossa che i maschi hanno dietro l’orecchio.

Purtroppo, per colpa proprio dei suoi colori e del contrasto che creano, il pappagallo Dracula proprio per la sua bellezza è facilmente preda di cacciatori che cercano un profitto usando questi animali vivi o morti, tra tassidermia e collezionismo di animali esotici vivi.

Ecco il Pappagallo Dracula

Se ti chiedi come mai ci siano persone a questo mondo che collezionano animali morti o in via d’estinzione, sappi che la stessa voglia di possedere che tutti abbiamo (in settori diversi) ha anche varianti simili.

La felicità di uno ci si illude di costruirla possedendo, la felicità di tutti si ha certezza di realizzarla privandosi di qualcosa.

Ecco il Pappagallo Dracula

Dona 1 centesimo in beneficenza (senza chiedere soldi a nessuno) ogni volta che ne condividi i contenuti su Twitter, Telegram, Whatsapp o Messenger. È il primo sito al mondo a farlo. Dall'unione delle parole "condivisioni" e "donazioni" nascono le CONDIVIZIONI.


Mi definisco un menestrello 2.0: vivo parlando di contenuti che stupiscono, divertono e ispirano. Ho creato e curo Novabbe.com (completamente da solo) per questo. Grazie alla mia idea delle Condivizioni aiuto chi ha più bisogno con l'aiuto di tutti e senza chiedere soldi a nessuno. Amo la curiosità, odio l'ignoranza.