In Inghilterra c’è un milionario che è diventato celebre, oltre che per le sue attività economiche, anche per i suoi party a tema sessuale.

Si chiama Richard Stanley e negli ultimi anni è saltato alle cronache per un brutto avvenimento avvenuto durante uno dei suoi party sessuali. Un ospite è morto in piscina durante una festa a tema James Bond. Ebbene si, anche se l’argomento in merito è triste in quanto si parla di morte, credo sia memorabile morire in piscina mentre si sta partecipando ad un party da urlo, sessuale, a tema James Bond.

Assieme alla compagna Janet Harrison, un’infermiera professionale conosciuta da Richard proprio durante un party, il milionario ha deciso di dare una festa che sarà come un rintocco di campana che annuncerà il ritorno dei suoi party esclusivi.

Richard Stanley e la compagna Janet Harrison

Per dare una svolta a quell’aria di tristezza portata dal lockdown a causa del Covid-19, Richard Stanley ha annunciato che userà una location d’eccezione per il party che segnerà questo 2020 positivamente.

Le prerogative da rispettare saranno due: niente scambi e mantenere le distanze di sicurezza dalle altre coppie.

Ma qual’è il senso di un party del genere? Il puro divertimento.

Una foto molto eloquente di uno dei party organizzati da Richard

Richard Stanley è conosciuto proprio per questo, per essere una persona capace di godersi le due ricchezze condividendo questi momenti con chi la pensa come lui. Ha dichiarato di non vergognarsi per le sue idee e per il fatto di fare sesso pubblicamente con la compagna, niente di strano per lui.

La sessualità è la forma di condivisione e comunicazione resa più controversa nella storia dall’uomo. Un piacere gratuito da donare e ricevere. Se pensi al perché sia stato reso un tabù, pensa a quanto un piacere gratuito del genere contrasti con il modello di società che mira a lavorare per potersi permettere la maggior parte dei piaceri. Quante persone lavorerebbero senza sosta se nel mondo i piaceri gratuiti, come il sesso o le droghe naturali, fossero liberi da usare e praticare?

Buona festa Richard

Fonte: Mirror