Seguimi su Facebook

Quanto si tocca l’argomento musica l’ambiente comincia già a riscaldarsi, se poi si menzione il piano e l’argomento “imparare il piano”, allora l’ambiente diventa bollente. Quello che state per vedere non è altro che un semplice schermo a led montato  e configurato assieme un pianoforte.

Come molti giochi presenti in svariate app, usa le note visuali per guidare chi vuole imparare a suonare.

Con uno strumento simile, di fatto, diventa inutile saper leggere le note su uno spartito, poiché basta seguire le linee e rispettare i giusti tempi. Il Piano Led per questo è perfetto per chi più che “imparare il pianoforte” vuole togliersi il gusto di suonarlo almeno una volta, quasi decentemente.

Il pianoforte è uno strumento complesso, fatto di modi di suonarlo, toccarlo e tirarne fuori i più disparati suoni e le più disparate intensità. Pretendere di saperlo suonare solo perché si seguono magistralmente delle linee su un monitor…fa discutere perlomeno.

Il progetto di portare le canzoni più celebri alla portata di questo dispositivo si chiama “Rousseau” ed ha al momento qualche decina di sostenitori e finanziatori in rete. Precisamente lo trovate su Patreon, a questo link.

Per il bene della musica è di tutto ciò che trasmette viverla in primo piano, come quando appunto si suona direttamente, questa creazione è davvero geniale e utile.

Come detto altre volte:

La musica guarisce tutto ciò che il silenzio ammala

Hai presente quando riconosci una canzone ma non conosci il titolo? Ho creato una playlist di canzoni simili e l’ho chiamata “Canzoni che riconosci ma non sai il titolo”. Ascoltala, la trovi qui