Avete mai fatto lezioni di pianoforte? Se si, quando sbagliavate qualcosa qualcuno vi ha mai detto “stai suonando con i piedi”? Ebbene, sappiate che non era una questione di essere bravi o meno, ma di essere avanti o meno.


Eravate solo nel posto sbagliato al momento sbagliato. Oggi potreste avere la vostra vendetta grazie a un pianoforte gigante da suonare esclusivamente con i piedi.

Nato da un’ispirazione avvenuta guardando il film del 1988 “Big” con Tom Hanks, nella scena dove balla su un pianoforte gigante, appunto, questo pianoforte è una creazione made in Italy. Ebbene si, orgogliosamente italiana come idea e precisamente Ferrarese.

Sta spopolando in tutto il mondo l’idea di questo pianoforte gigante e le performance di ballo che si creano sfruttando l’idea. In un momento storico dove i balletti eseguiti con i soli saltelli stanno conquistando tutti, grazie anche e sopratutto a social come Tik Tok e alle sue challenge, un’idea simile rappresenta il Santo Graal dell’intrattenimento.



Il successo di questa idea passa anche dalla Tv dove ha riscosso una marea di approvazione per l’entusiasmo che accende. Ecco l’esibizione in un Got Talent Spagnolo, ad esempio:

Ma passiamo a i numeri di questa idea.

Per montarlo ci vogliono ben 4 tecnici. Puoi correre e saltare lungo ben 5 ottave e il suo peso è di 400Kg. Un mostro praticamente.

Realizzato da un’artista italiano, Remo Saraceni, è ad oggi il pianoforte gigante (da suonare con i piedi e perfettamente funzionante) più gigante al mondo.

Per info: pianofortegigante.it


Dona 1 centesimo in beneficenza (senza chiedere soldi a nessuno) ogni volta che ne condividi i contenuti su Twitter, Telegram, Whatsapp o Messenger. È il primo sito al mondo a farlo. Dall'unione delle parole "condivisioni" e "donazioni" nascono le CONDIVIZIONI.


Mi definisco un menestrello 2.0: vivo parlando di contenuti che stupiscono, divertono e ispirano. Ho creato e curo Novabbe.com (completamente da solo) per questo. Grazie alla mia idea delle Condivizioni aiuto chi ha più bisogno con l'aiuto di tutti e senza chiedere soldi a nessuno. Amo la curiosità, odio l'ignoranza.