Come rendere una pubblicità erotica incensurabile? Con la creatività. La creatività è arrivare a soluzioni che la conoscenza ancora non ha conosciuto. Questa agenzia pubblicitaria con sede a Bruxelles ha avuto il compito di promuovere una collezione di libri a tema erotico. Fino a qui nulla di strano.

Il compito di questi pubblicitari è stato quello di produrre delle pubblicità che si “prestavano” graficamente a giochi di indubbia natura erotica. A descriverlo a parole vi garantisco che è difficilissimo, perchè per esser più chiaro dovrei menzionare qualche posizione presa dal kamasutra e mixata con layout di pagine del famoso magazine belga Humo, che si è prestato, forse inconsapevolmente, all’iniziativa.

Questo è il caso in cui la pubblicità non è un semplice annuncio, ma qualcosa che parla del prodotto prima ancora che il consumatore cominci a fantasticarci sopra. Davvero stupefacente il lavoro svolto dall’agenzia MortierBrigade

Di fronte a questo genio creativo, la censura è tanto impotente quanto fuori luogo.

Si possono vietare le fantasie, ma non si riuscirà mai a fermare la fantasia.

Pubblicità su riviste disposte in modo da creare immagini a doppio senso
Pubblicità su riviste disposte in modo da creare immagini a doppio senso
Pubblicità su riviste disposte in modo da creare immagini a doppio senso
Pubblicità su riviste disposte in modo da creare immagini a doppio senso
Pubblicità su riviste disposte in modo da creare immagini a doppio senso
Pubblicità su riviste disposte in modo da creare immagini a doppio senso
Pubblicità su riviste disposte in modo da creare immagini a doppio senso
Pubblicità su riviste disposte in modo da creare immagini a doppio senso

Fonte : Humo | Mortierbrigade

La creatività può essere utile, ad esempio, ad aggirare le regole. Guarda 17 esempi dove le persone hanno saltato le regole usando la creatività. Scopri di più