A cosa servono i soldi quando ciò che vuoi comprare non si trova? Condividi il Tweet

Deve essersi fatta una domanda del genere il Governo Italiano in queste frementi ore di emergenza sanitaria. Migliaia di persone stanno disperatamente cercando di attrezzarsi il minimo per difendersi dal Covid-19, il problema è che farmacie e affini sono ormai sprovviste di confezioni di amuchina gel per le mani e mascherine, rendendo questi prodotti praticamente oro.

Nulla possono i soldi nel portafoglio e quelli nella carta dati dallo stato a chi sta già vivendo il dramma della disoccupazione. Il Reddito di Cittadinanza perde contro il Coronavirus, questa è una amara certezza ed andava affrontata.

Incoraggiati dalla forte richiesta del gel per le mani e dal fatto che adesso i cittadini, in quarantena sia forzata che volontaria, resteranno molto di più in casa in attesa di tempi migliori, dove poter spendere i soldi del reddito in Mojito in una qualche festa spensierata, il Governo ha preso una decisione drastica ma necessaria:

Sostituire il reddito di cittadinanza con pacchi di Amuchina Gel.

I cittadini sembrano aver preso bene l’iniziativa e anche gli economisti sono della stessa opinione. Il professor KANT È dell’Università di Bolzano ha dichiarato:

<<Finalmente un’iniziativa che sappia riattivare l’economia circolare in Italia. Fornire un prodotto per l’igiene a chi neanche sa cosa sia potrebbe sembrare stupido, ma pensateci bene, il prodotto in questione è ad oggi un vero e proprio valore paragonabile quasi all’oro. Grazie a questo i cittadini che prima prendevano il reddito di cittadinanza potranno continuare con le loro scarse abitudini igieniche e vendere il gel in eccesso ai cittadini più abbienti al prezzo che vorranno. Un motivo di socializzazione, interscambio culturale e unione di un paese sempre più separato, unico nella storia.>>

Molto meno entusiasti però sembrano i primi cittadini che hanno ricevuto i pacchi di Amuchina gel. A rovinare la festa il fatto che oltre all’Amuchina avrebbero potuto dare anche delle mascherine, in questo modo i clienti si sarebbero potuti avvicinare, senza comprare l’Amuchina lasciando i soldi nella cassetta della posta e prendendo al volo il gel lanciato dalla finestra.

Si può sempre migliorare.