Se a Natale siamo tutti più buoni, vuol dire che il resto dell’anno siamo tutti più stronzi o cosa?

Natale è una delle feste più amate dell’anno, cosa che risulta logica per una società che basa la sua serenità sul consumo e la sua fede religiosa. Natale è praticamente l’incrocio perfetto tra le due cose, consumismo e fede, almeno secondo l’atteggiamento di una buona fetta di amanti della festa più rossa dell’anno.

Essendo una festa vicina alla fine dell’anno è un ottimo spunto per fare un resoconto di quanto appena trascorso, anche senza feste e nastrini rossi, magari si può fare con la semplicità con cui in Perù si prendono a schiaffi forti per fare pace, proprio il giorno di Natale e proprio come tradizione.

Fortunatamente il mondo è pieno di Grinch e anche loro hanno diritto a un regalo, anche solo per il fatto di riuscire a resistere in un mondo pieno di ipocrisia che vede il culmine proprio alla fine dell’anno, quando mancava così poco per chiudere in coerenza.

regali per chi odia il natale

Se il Natale fondamentalmente è la festa dei buoni, grazie ai regali da fare obbligatoriamente è diventata anche un’ottima occasioni per essere la festa dei cattivi. Però più che festeggiare l’arrivo di un bambino nato in una capanna, si festeggia l’occasione di fare un regalo che ti faccia sentire meno cattivo e più buono. Una specie di Black Friday delle confessioni messo in opera non con le preghiere ma con gli scontrini.

Ok l’ho detto, adesso possiamo andare avanti.

Ecco i 10 regali da fare a chi odia il Natale

Il libo da colorare per adulti

Perfetto per tutti coloro che sanno controllare la propria rabbia sfogando su un foglio da disegnare, quell’oggetto perfetto che ti riporta a quando eri piccolo ed il Natale erano solo regali da ricevere e mai da fare. Sempre che se ne siano ricevuti.

Il libro “Io odio il Natale di merda”

Vuoi accarezzare il pensiero di chi odia il Natale? Regalagli un libro con tutti i motivi per cui odiare il Natale.

La maglietta “Fuck Christmas”

La cartolina simpatica ma non troppo

Traduzione: “Cara sorella, questa è la tua cartolina di Natale. Adesso vai a quel paese e togliti di mezzo per altri dodici mesi”

La felpa di Natale con Gesù che galoppa una renna in modo tamarro

Un Gesù del tutto somigliante al grande Lebowski che cavalca una renna come un tamarro è un ottimo modo per mostrare il proprio pensiero sul Natale qualora lo si odi.

Il maglione di Carl Marx natalizio

La felpa “Jingle my balls”

Un gioco di parole perfetto. Tradotto significa “Fai tintinnare le mie palle“. La frase storpia l’originale Jingle my bells che significa “Fai suonare le mie campane”.

La felpa “Merry Drunk”

La felpa ignorante natalizia

Cosa c’è di più rappresentativo quando si parla di disprezzo se non la trascuratezza e il trash messi assieme? Ecco una felpa ignorantissima a tema natalizio. Se non credete alla sua efficacia, provate a presentarvi a qualche cenone con questa felpa e poi mi direte.

Il decimo regalo è il più conveniente. Non regalate niente e basta, è un regalo anche quello.

10 regali da fare a chi odia il Natale

Segui Novabbe.com su Telegram | Whatsapp | Twitter | Instagram | Tik Tok | Google News