Siamo nati per cambiare. Ci evolviamo solo unendoci a ciò che ci circonda, in modo sempre più originale. Ciò che rimane uguale per sempre è solo ciò che non ha anima. Poche cose a questo mondo non hanno anima, gli strumenti musicali sicuramente sono esclusi.

Quanto è bello quando scopri la nascita di un nuovo strumento musicale? Pensaci, da quando sei piccolo la musica non ha masi smesso di evolversi, anche e sopratutto sull’aspetto tangibile della stessa, composto non da note ma dai materiali e le forme che ne danno vita. Quanti strumenti sono nati da quando sei nato?

Ci sono strumenti musicali che hanno avuto vita breve, nonostante il loro fascino. Un esempio pratico è il SynthAxe ad esempio, la chitarra unita al sintetizzatore. Nel suo caso l’insuccesso fu dovuto ai volumi troppo ingombranti e al peso dell’attrezzatura necessaria per suonarlo.

È nato un nuovo strumento musicale: il Saxo Didge.

Pesa davvero poco (tanto da riuscire a sollevarlo con il mignolo) e lo puoi trasportare comodamente in borsa. Di fatto non è il primo tentativo di costruire uno strumento simile, è il tentativo meglio riuscito fino ad ora.

I tentativi precedenti vertivano sulla costruzione di un sassofono misto a un didgeridoo in legno, nel caso di Saxo Didge il materiale usato per realizzarlo è molto più simile alla plastica, anche se ovviamente si tratta di una particolare composizione capace di essere resistente e allo stesso tempo perfetta per ospitare le vibrazioni dello strumento musicale che compone.

La meraviglia del Saxo Didge è il suono che riesce a creare.

Disponibile in tre versioni, il Saxo Didge con 7 trombe all’interno sembra essere davvero l’incrocio perfetto come suono. Basta giostrare con il volume d’aria soffiato all’interno per ottenere acuti che sembrano nascere dalle idee di Antoine-Joseph Sax (l’inventore del Sax).

Il mondo dei Didgeridoo è affascinante quanto la storia dello strumento stesso. Antichissimo e pieno di un fascino ancestrale. Personalmente ho provato a impararlo volendolo affiancare all’attività di meditazione, così da trovare anche una continuità nel respiro e saperla vivere in modo diretto. Il bello del Didgeridoo è proprio questo, far parlare il proprio corpo attraverso il respiro.

Se ne cerchi uno da acquistare, così da cominciare a fare le tue prove, ti consiglio il modello che ho comprato personalmente su Amazon e ancora oggi uso con piacere date le sue ottime condizioni nel tempo:

Saxo Didge, l'incrocio perfetto tra Sassofono e Didgeridoo
Il modello di Didgeridoo che ho comprato su Amazon. Cliccaci sopra per scoprire di più.

Per scoprire di più sul Saxo Didge, che costa poco più di mille euro, vi consiglio di visitare il sito ufficiale del produttore (saxo-didge.com). Potete acquistarlo personalizzandolo.

Novabbe.com è gratis, senza pubblicità invadenti, autofinanziato e il primo sito a fare beneficenza senza chiedere niente a nessuno. Non lasciare che siano i social a ricordarti che esiste, segui Novabbe.com con Telegram. Hai Twitter? Seguilo anche li, altrimenti buona visione su Youtube o Tik Tok. La tua curiosità muove il mondo.