Ecco lo “scalda pene” realizzato a maglia per tenere al caldo il gioiello di famiglia

669

Hai freddo nelle parti intime o semplicemente vorresti provare cosa significa avere più caldo in quella zona? Ecco che arriva lo scalda pene realizzato a maglia.

Un’idea trash che però si presenta talmente in modo carino da essere irrinunciabile. Cioè dai, come si fa a dire di no ad uno scalda pene color arcobaleno?

Sull’uso effettivo di questo accessorio nutro qualche dubbio di natura fisica, ovvero mi chiedo, dato che stiamo parlando di qualcosa che nel corso della giornata può cambiare (fisicamente) dimensione, come ci si adatta? Stringe? Punge?

Domande a cui non è dato darmi una risposta se non provando questo accessorio che è una vera e propria coccola per il gioiello di famiglia. Ecco che dopo lo scalda naso, lo scalda pene lavorato a maglia diventa una delle idee trash che un giorno potranno davvero diventare di tendenza.

Non dimentichiamo che l’attuale bastone del selfie fu inventato praticamente negli anni 80 da un inventore Giapponese che progettava oggetti dichiarati inutili. 30 anni dopo ne è esplosa la commercializzazione.

Chissà se in un futuro non troppo lontano gli uomini indosseranno qualcosa di simile, perchè in fondo diciamocelo, scalda il pene e sotto i jeans ti fa fare anche un figurone.

Fonte : Amazon