Ci sono delle passioni che non sono facili da capire, come ad esempio il piacere di farsi tirare un calcio nei testicoli, il piacere di farsi trattare male o anche il piacere di schiacciare un brufolo o un punto nero.

Se anche tu come me, hai avuto una fidanzata che alla vista di un punto nero ti fissava il volto come se fossi diventato un alieno tutto ad un tratto, comprenderai bene quanto sembri strano che esistano persone che invece di schifarsi di alcune operazioni con le dita, le cercano.

La diversità nell’uomo è bella in quanto imprevedibile se ancora sconosciuta. La paura del diverso , xenofobia, è ciò che ti imprigiona in tutte le altre paure, fino al punto in cui sarai solo e crederai sia colpa altrui. La conoscenza e la curiosità sono entrambe soluzioni efficaci per trasformare la parola “solo” da qualcosa che fa paura a ciò che aiuta ad avere fame di vita.

Quindi, anche se magari ti fa schifo il solo pensiero, ci sono persone che

Amano schiacciare brufoli e punti neri

Proprio per loro, il mondo del commercio ha pensato ad una serie di accessori perfetti per procurare al cliente questo strano senso di piacere ogni volta che lo desidera. Ne ho parlato già in precedenza di articoli simili, ma oggi approfondiremo.

Se la cosa ti sembra assurda, sappi che in merito alla passione per i brufoli c’è anche chi ha fatto un tutorial su Youtube per farsi i brufoli da schiacciare sulle unghie, o addirittura chi ha creato una torta con i brufoli, per non parlare dell’app per smartphone.

Perché creare dei giochi dedicati proprio a questa categorie di persone? Per il semplice motivo che il mercato ha una sola regola da non tradire mai: soddisfare i bisogni dei clienti. Quindi se esistono le bambole gonfiabili, perché non dovrebbe esistere ad esempio il naso con i brufoli da schiacciare?

Si ricarica con un piccola siringa giocattolo contenente il finto pus. Quando ti va puoi prenderlo e spremerlo tutto, senza freni particolari. Non ti piace l’idea di giocare con quello che sembra un nasone da gigante. Esiste una soluzione portatile che è sicuramente più smart. Puoi portarla con te ovunque e sfoderarla nei momenti di ozio.

Se invece dei classici brufoli, ti piacerebbe qualcosa di più particolare, come i punti neri ad esempio, ecco l’orecchio da infilzare con i punti neri, che estrarrai poi con una pinzetta quando ti andrà di simulare una pulizia del viso disastrosa ma soddisfacente.

Se invece non hai idea di cosa regalare al tuo partner che è un appassionato di brufoli e punti neri da schiacciare, esiste anche la versione per San Valentino, a forma di cuore.

Se invece ami la satira, ecco il faccione di Trump da riempire di pus e spremere gioiosamente.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.