Acquista sex toy per la ragazza e lei quasi lo ammazza provandolo. Tutta colpa della nuova funzione “suck”

1185
A volte, quando vuoi fare un piacere, rischi di farti male, sopratutto se non consideri la potenza del piacere che stai per fare. Condividi il Tweet

È comparsa su Amazon.com una recensione davvero curiosa, scritta da un ragazzo che ha comprato per la sua compagna un nuovo accessorio dedito al piacere sessuale: un vibratore contenente una nuova funzione che simula il succhiare della bocca.

Supporta novabbe.com

Quel che sembra per molte donne una sorta di Santo Graal accessibile, è sembrato a Jay (il nome del protagonista della vicenda) una buona idea regalo per la propria ragazza, così, incauto, ha acquistato il nuovo sex toy e ha invitato la sua ragazza a provarlo.

Entusiasti del nuovo metodo stimolante, i due sembra che abbiano sottovalutato le potenzialità di una roba del genere, che essenzialmente non fa altro che vibrare da una parte e “succhiare” dall’altra, dando un doppio piacere che in alcuni casi è difficile da controllare.

Appena la ragazza di Jay lo ha provato ha avuto una reazione come fosse “esorcizzata”, termine che usa nella recensione, cominciando a sbattere con le gambe così forte da non controllarle. Una gamba fuori controllo è finita contro la mascella di Jay, scaraventandolo per terra e facendogli perdere quasi i sensi.

La cosa bella è che l’incauto utilizzo era giustificato, secondo l’acquirente, dal prezzo ridicolo dell’accessorio che era stato valutato come “ridicolo o poco serio”. Invece, proprio il nuovo giocattolo, ha sfondato come pochi a quanto pare.

Il mondo dei sex toy sembra divertente almeno quanto il mondo dei giocattoli per i bambini. Il trucco per continuare a divertirsi nella vita è giocare sempre, anche quando pensi che il tuo limite sia non riuscire a farlo. Condividi il Tweet

Ho cercato su Amazon.it l’articolo in questione e ho trovato questo:

Costa meno di molti altri accessori futili che pensiamo siano utili a piacere o a piacersi. Fateci un pensierino e preparatevi a pararvi dalle gambe esorcizzate.