Le invenzioni che sembrano bizzarri ossimori sono sempre interessanti oltre che curiose. Un po come le caramelle senza zucchero.

Da qualche anno sono nate quelle che sono conosciute come “discoteche silenziose”, conosciute in tutto il mondo come “silent disco”. Il funzionamento è molto semplice: per evitare inquinamento acustico ed eventuali disturbi alla quiete che circonda la discoteca, invece di usare degli altoparlanti potenti, si usano le cuffie.

All’inizio la nuova moda delle discoteche silenziose era un po snobbata vista la presenza del filo alle cuffie che, pur cadendo dall’alto, limitava i movimenti delle persone. Poi con la larga diffusione di cuffie con tecnologia bluetooth a basso prezzo, le discoteche silenziose cominciavano ad avere più senso.

Si ascolta tutti insieme un unico brano, all’unisono, così da ballare proprio come se la musica fosse libera e ad alto volume e non rinchiusa in un paio di cuffie.

Ma qual’è il suono prodotto da una discoteca silenziosa?

Ecco, qualcuno se lo è chiesto è ha fatto un video durante una serata. Questo è il risultato, ascoltatelo.