Immaginate di avere un unico dio, di esser mosso da dentro quando si tratta di giocare. Non c’è cosa più bella della palla. È questo che insegnato al mio Tao, si da quando era un cucciolo piccolo quanto un palmo di mano.

Sembra che gli insegnamenti abbiano portato i loro frutti e adesso il mitico Tao non riesce a resistere alla gioia del gioco. Ogni volta che sente il suono del suo giocattolo (o di qualsiasi altra cosa faccia quel rumore) la sua concentrazione si lascia intravedere attraverso veloci leccatine di muso.

Eccolo in un video epico. La mascotte di Novabbè e la sua debolezza, il gioco.

Ami i cani? Ecco 13 articoli perfetti per amanti dei cani e malati di Amazon.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.