Hai mai pensato che qualcuno in tua assenza si comporti in modo anomalo? Ai mai pensato di tenere d’occhio la casa o l’ufficio in modo insospettabile, giusto per non avere sorprese? Bene, sei un guardone preso dal panico, ma chi non lo è quando in mezzo ci sono sentimenti o valori che contano?

Se fino a qualche anno fa le telecamere nascoste erano praticamente roba da 007, difficili da trovare e ancor più da usare, grazie ai passi avanti della tecnologia oggi possiamo trovare facilmente sul mercato delle telecamere pronte all’uso e, sopratutto, semplici da usare.

Il funzionamento è semplice. Le telecamere nascoste che state per vedere hanno due tipi di impostazione generalmente: si attivano al movimento o rimangono accese in continuazione.

Sono perfette quindi per capire, vedere e ascoltare tutto ciò che avviene in un ambiente con la massima discrezione. Ecco alcuni modelli di telecamere nascoste tra i più venduti, nel selezionarle ho considerato solo quelle con un costo inferiore ai cento euro (senza rinunciare ad una qualità degna di nota):

La penna spia

Utile durante un incontro importante, questa penna in realtà nasconde una telecamera ad alta definizione. Funziona con una semplice micro sim e si ricarica via usb. La telecamera si attiva proprio come se doveste usare la penna, basterà un click e lei comincerà a registrare tutto.

La micro telecamera comoda da nascondere

Non è una vera e proprio telecamera nascosta bensì una telecamera da nascondere. La migliore nella categoria, qualità dell’immagine superba, angolo di ripresa molto più ampio del solito e dimensioni della card fino a 64 Gb (più di 10 ore di registrazione in modo continuo). Questa è la telecamera più accessoriata di tutte, a voi saperla nascondere nei posti più impensabili.

La radio sveglia con telecamera nascosta

Ottima per la sorveglianza in camera da letto. Discreta e di facile installazione.

La telecamera nascosta nel power bank del telefono

Un’invenzione geniale. Solitamente quando si vede un accessorio del genere in giro per la casa non si fa caso a niente. Pensate che questo power bank (l’accessorio che serve a ricaricare il telefono quando sei in giro) possiede una telecamera accessoriata anche della visione notturna.

Il carica batteria (funzionante) con telecamera nascosta

Il carica batterie essendo un accessorio molto diffuso ormai in tutte le case, è praticamente insospettabile. Se poi avete una presa elettrica a più di un metro d’altezza, basterà collegare il tutto per avere una telecamere nascosta funzionante ed efficace.

L’orologio da parete con telecamera nascosta

La telecamera nascosta nel rivelatore di fumo

Non è proprio tra i più indiscreti in quanto un rivelatore antifumo in casa insospettisce e non poco, ma il discorso cambia radicalmente in ufficio ad esempio, li un rivelatore di fumo è più che normale.

La telecamera nascosta negli occhiali

La più famosa e anche la più funzionante: la telecamera nascosta negli occhiali. Vi basterà inserire la micro memory card in una delle due asticelle e potete cominciare a registrare tutto quello che succede di fronte a voi.

Il portachiavi dell’auto con telecamera nascosta

La bottiglietta d’acqua con telecamera nascosta

Chi sospetterebbe che all’interno di una bottiglia d’acqua c’è una telecamera?

Il finto smart watch che in realtà è una telecamera nascosta

Ma cosa succede quando non vuoi cascare nella trappola delle telecamere nascoste?

Semplice, basta acquistare un accessorio che riesce a scovare qualsiasi telecamera che stia riprendendo o trasmettendo, vi basterà accenderlo e seguire il segnale per trovare la telecamera nascosta.

Classe 86, Creativo & Autodidatta. Creatore e autore di novabbe.com, nella vita di tutti i giorni godo di riflessioni continue e curiosità cronica. Amo la libertà, la consapevolezza e la satira.