“Thriller” di Michael Jackson rifatta in versione indiana. Quando il trash supera se stesso

605

Peccato che certe cose accadano solo quando gli artisti non ci sono più.

Se Michael Jackson avesse visto una cosa del genere credo sarebbe diventato di nuovo nero, dalla rabbia però.

Scherzi a parte “godetevi” questo remake di Thriller in versione Indiana, un esempio pratico di cosa succeda quando il trash supera se stesso.

Curiosità: una nostra amica (grazie mille Sabrina P.) ci ha segnalato due parodie celebri di Michael Jackson, si tratta di “Eat it” parodia di Beat It e di “Fat” parodia di Bad.
Lo stesso Michel Jackson era molto divertito nel vedere questi video realizzati con un senso dell’umorismo pari solo al tributo musicale che l’autore Weird Al Jancovic ha fatto. Eccole.

E dopo una trashata dedicata a Michael, ecco che si recupera subito con una decorazione di luci e grafiche, realizzata su un intera casa, ispirata a Michael Jackson. Clicca qui per vederla