Segui Novabbe.com anche su:

La vita da genitore è difficile non solo per la sfida educativa, c’è anche un’altro aspetto importante a cui pensare prima di tuffarsi nell’avventura naturale più coinvolgente della vita: cominciare a incuriosirsi e imparare i trucchi per una vita da genitore semplice.

Conoscere i giochi da fare quando non vuoi far dipendere tuo figlio da uno smartphone, il trucco per pulire casa usando anche prodotti per bambini sono tutti metodi di cui vi ho parlato in precedenza proprio per alleviare con intelligenza, il compito di genitore.

Oggi vi mostro un trucco per ridurre il peso dell’ovetto auto per bambini. Tranquilli, non dovrete smontarlo e ridurlo a piccoli pezzi, non dovrete neanche sostituirlo con uno costruito con materiali più leggeri, vi basterà solo cambiare il modo di afferrarlo.

Da come si nota nel video, invece di sollevare il peso e tenerlo ad altezza di metà corpo, la protagonista del video sceglie di usare le ossa del braccio come un vero e proprio supporto.




Fa passare il braccio all’interno dell’ovetto, afferrando con le dita la parte bassa dello stesso e appoggiando il tutto sul fianco. In questo modo il peso dell’ovetto è distribuito su tutto il braccio e non solo sulla forza della mano. Posarlo sul fianco diventa poi un vantaggio ulteriore in quanto si ramifica ancor di più la distribuzione del peso.

Se ancora non hai un’ovetto o sei in procinto di comprarne uno (auguri), dai un’occhiata a quelli più in voga al momento.