copertina trucchi psicologici

Per quanto pensiamo di essere indipendenti da ciò che non appartiene al nostro intelletto, di fatto siamo tutti sotto lo stesso tetto chiamato Psicologia. Puoi essere una persona strana, fuori dal normale, particolarmente capace d’esser asociale, qualsiasi cosa tu decidi di essere non sfuggiresti comunque a delle semplici e precise regole psicologiche alla quale reagiamo tutti, chi più chi meno.

Ci sono regole ad esempio che vi possono portare ad arrivare ad essere il leader di un nuovo movimento di persone, altre regole invece hanno come obbiettivo quello della manipolazione mentale.

La psicologia si propone d’essere il manuale di istruzioni, in continuo aggiornamento, dell’uomo civile.

Osservando quindi cosa piace alle persone si riesce a capire cosa fare per piacere. È un po il fenomeno che avviene adesso con l’avvento dei social, quando d’un tratto i gusti delle persone dati talmente importanti da pagare cifre assurde per poterli acquisire o difendere. Se sai cosa piace, sai come piacere, questa è la regola di base.

Ora facciamo caso che ti ritrovi in una situazione dove hai bisogno di primeggiare in qualche modo così da riuscire a piacere alla persona che hai di fronte. Che sia per amore, per lavoro o per conquistare il mondo assieme a mignolo e al prof.


Da grande voglio fare lo Youtuber
la mia playlist di riflessioni e intrattenimento su Youtube


Ecco 9 trucchi psicologici da usare per far innamorare di te chiunque

Sorridere sempre non basta

Alcuni ti diranno che basta sorridere sempre a qualcuno per avere la sua attenzione e il suo affetto. Di fatto, in un mondo pieno di falsi sorrisi, anche i 32 denti più bianchi al mondo potrebbero non bastare per avere un approccio capace di sciogliere il ghiaccio. È importante ogni tanto toccare la persona a cui vogliamo arrivare. Che sia per una piccola pacca sulla spalla, per un tocco leggero capace di richiamare l’attenzione durante il dialogo, o altro, l’importante è avere un contatto.

Falli parlare di sé

Nella società siamo in tantissimi a parlare e davvero in pochi ad ascoltare. L’ascolto è quindi qualcosa di talmente importante che in alcuni casi rende la sessualità un problema secondario. Interessatevi della persona che avete di fronte e quando vi parla di qualcosa che la riguarda, non interrompetela, anzi ascoltatela con maggiore attenzione. Trovare una persona a cui interessa la nostra vita e i nostri pensieri detta al cervello il comando “non perderla, non perderla”. Perché possiamo essere poco sociali quanto vogliamo, una persona che però ci capisce e sopratutto ci ascolta, non si butta mai.

trucchi psicologici amore

Sottolinea le cose che vi uniscono

Avete gusti simili, pensieri simili o qualcos’altro che si avvicina alla persona con cui state interloquendo? Sottolineatelo, magari interrompendo (brevemente) il dialogo con un sorriso stupito e qualcosa del tipo “ma dai, davvero? Anch’io”. Se riuscirete ad approfondire gli argomenti esposti con la vostra esperienza, siete a cavallo.

Complimentatevi per qualcosa di serio, non solo per i tratti fisici

Che begli occhi che hai? E quindi!? I semplici complimenti fisici non hanno un effetto psicologico così promettente come molti immaginano. Sono banali e tutti possono fare un complimento simile, mostrando un certo distacco da tutto il resto. Il miglior modo per complimentarsi per qualcosa è farlo sui pensieri, sulle lotte o sulle passioni che quella persona ha. Se vi sta parlando della sua passione nel prendere e accudire i cani abbandonati, sarà inutile dire “che brava che sei”, molto meglio un “è sempre bello sapere che per ogni anima abbandonata e innocente, c’è un’anima come quella di persone come te”. Booom.

Il corpo parla e a volte non dice cose bellissime

Ricordarsi che il proprio corpo parla è fondamentale. Siate rilassati, non incrociate gambe o braccia per nessun motivo (sono un chiaro simbolo di chiusura) e al contrario dimostratevi sempre sereni, rilassati e possibilmente con i palmi delle meni rivolti spesso verso l’interlocutore. Ovviamente nemmeno sembrare dei manichini androidi farà di voi qualcosa di simpatico.

copertina trucchi psicologici

Parla sinceramente dei tuoi difetti

Nessuno crede che esista qualcuno di perfetto. In molti però cercano la perfezione, se vi dimostrate perfetti preoccupatevi anche di rendervi credibili parlando sinceramente delle cose di voi che non vanno, senza mezzi termini. L’umiltà è la chiave d’accesso, in molti casi, della credibilità.

Dimostra di non essere pesante

Se siete in una stanza o in un’ambiente con un certo tipo di tensione (come ad esempio una riunione di lavoro) e volete fare colpo su una persona, siate i primi a prendere iniziativa con qualcosa di simpatico, anche fosse uno scherzo innocente. Questo vi aiuterà a costruire la vostra reputazione aggiungendo una bella fetta di spensieratezza e voglia di leggerezza, due cose che chiunque di noi brama.

L’importante è la “famigghia”

Proprio come fosse un rapporto tra clan, avere amici tra gli amici della persona che vogliamo conquistare è fondamentale. Aumenta di fatto la vostra affidabilità in quanto quando ci affidiamo a un amico, di fatto gli diamo una fetta della nostra fiducia. Sapere che la persona che ci sta provando con te ha conquistato la fiducia dei tuoi amici è a dir poco rassicurante.

trucchi psicologici occhi
Gli occhi sono indubbiamente lo strumento più efficace per mettere in pratica i trucchi psicologici

Guarda negli occhi, ma non troppo

Va bene esser simpatico, carino e comprensivo, bisogna comunque dare il giusto spazio al lato animale della cosa: lo sguardo. Guardare negli occhi la persona da conquistare è fondamentale, saranno lo specchio della vostra anima e negare lo sguardo significa negare tutto. Attenti solo al tempo che dedicate allo sguardo, non deve essere né eccessivo, né scarno.

Per sapere il tempo preciso da impiegare per il vostro sguardo, tenete conto del tempo che impiegate per distinguere il colore degli occhi altrui, poi basta. Guardate, ne distinguete il colore e togliete lo sguardo. Sempre così…

libri novabbe su amazon