Restare chiusi in casa ha fatto si che molte persone non rinunciassero alla socialità del tutto, così, prese da una vena di creatività a volte discutibile, si sono messe a dar vita a veri e propri show dai propri balconi, così da intrattenere e sopratutto intrattenersi.

Alcune di queste iniziative sono state riprese da smartphone e i video hanno fatto il giro del mondo. Come sempre noi Italiani ci siamo fatti riconoscere per la nostra voglia di vivere, la nostra arte e sopratutto il nostro modo di essere sempre un passo avanti al prevedibile.

A quasi un mese dalla quarantena ecco la raccolta dei 10 video più memorabili che l’Italia e il mondo hanno donato. Nella classifica sono stati presi in considerazione quei video che hanno saputo conquistare una grande visibilità globale e non solo all’interno dei confini.

Scopri #vogliofareloyoutuber, le mie riflessioni in formato video

Cominciamo con i due ragazzi che hanno pensato bene di unire lo sport alla quarantena, organizzando una partita di tennis, o qualcosa di simile, da balcone a balcone. Ottimo direi, se poi trovano qualcuno che gli rilancia le palline che cadono è il top.

Ecco il Dj sul balcone. La cosa bella d questo video è la partecipazione di tutto il vicinato che fa letteralmente da spettatore attivo e sopratutto il fatto che il brano che ascoltate è “Rhythm of the Night”, di Corona. Perfetto direi per l’occasione.

Qui si esagera direttamente, non solo c’è la console, non solo ci sono le luci da discoteca, questi ragazzi hanno provveduto anche all’effetto fumo. Organizzatissimi direi.

Qui l’atmosfera si fa magica. Mentre un ragazzo esce sul balcone portandosi il suo piano e suonando “My Heart Will Go On”, un vicino di casa decide di accompagnarlo all’improvviso con il suo sax. Una jam session improvvisata e perfetta per emozionare.

In Libano c’è chi ha deciso di festeggiare il proprio compleanno assieme a tutto il vicinato. Ecco che un semplice “tanti auguri a te” cantato alla finestra diventa un canto e un augurio collettivo. Magico.

Daniele Vitale, noto Youtubers conosciuto in tutto il mondo per le sue performance da brivido per le strade delle capitali mondiali, ha deciso di regalare al suo vicinato un “Bella Ciao” da brividi. Ovviamente le milioni di visualizzazioni non hanno tardato ad arrivare. Bravo Daniele.

Ecco una raccolta di reazioni di vicini che, ascoltando i dj set dal balcone di casa, decidono di partecipare ballando. Una visione emozionante ed emotiva di persone che reagiscono alla paura con il sorriso. La parte iniziale del video con la ragazza con la console sull’asse da stiro è idilliaca.

Uno dei video, musicali, più emozionanti. Ecco “Imagine” suonata da una tromba in una strada deserta. L’emozione impiegata nel suonarla si percepisce perfettamente attraverso le note della canzone.

In Spagna c’è chi ha organizzato sul tetto una lezione di fitness per tutto il vicinato. Il risultato è stupendo.

Ecco una raccolta di Italiani cantare l’inno dalla finestra. La memorabilità di questo video, oltre a coloro che cantano l’inno, è il “zitti” che si sente gridare all’inizio del video. Stupendo.

Se c’è un personaggio che in Italia, in caso di candidatura, prenderebbe una marea di voti, quello è Gigi D’Agostino.

L’ultimo, ma non ultimo per meriti, è un video perfetto per comunicare anche l’altro aspetto di questa quarantena, quello che non c’è la fa più. Ecco un inno di Mameli venuto leggermente male e fermato decisamente peggio. Memorabile.

Classe 86, Creativo & Autodidatta. Creatore e autore di novabbe.com, nella vita di tutti i giorni godo di riflessioni continue e curiosità cronica. Amo la libertà, la consapevolezza e la satira.