Se l’arte non ha una missione, allora non è arte. Non basta un semplice messaggio, ci vuole un vero e proprio obbiettivo.

Ogni artista che si rispetti ha una missione da compiere per il mondo stesso che gli dona il potere di aver scoperto e poter creare arte. Condividi il Tweet

Deve essere quello che ha pensato Orly Faya, un’artista che è più un’attivista che una pittrice. Il suo percorso di vita variegato e pieno di nozioni l’ha portata a realizzare un’idea che appoggio a pieno, per il suo messaggio e sopratutto per lo stupore e la forte reazione emotiva che provoca.

In pratica Orly, attraverso l’arte del body painting, unisce l’uomo al paesaggio, mimetizzandolo con meticolosità attraverso linee e colori.

E’ bellissimo vedere come le curve che compongono il nostro corpo, siano armonia se unite alla natura, private del concetto di “bellezza del corpo” attribuita dall’uomo e fatte vivere nel concetto di “bellezza del mondo”, riconosciuta unicamente da ogni essere che viva su questa splendida terra.

Complimenti Orly, la bellezza che hai creato con le tue opere rappresenta perfettamente la bellezza che i tuoi occhi vedono. Hai portato il body painting a un livello più alto

Fonte : http://www.orlyfaya.com/

Body Painting unisce uomo e terra
Body Painting unisce uomo e terra
Body Painting unisce uomo e terra
Body Painting unisce uomo e terra
Body Painting unisce uomo e terra
Body Painting unisce uomo e terra
Body Painting unisce uomo e terra
Body Painting unisce uomo e terra
Body Painting unisce uomo e terra
Body Painting unisce uomo e terra
Body Painting unisce uomo e terra
Body Painting unisce uomo e terra
Body Painting unisce uomo e terra
Body Painting unisce uomo e terra
Body Painting unisce uomo e terra

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.