Quando sembra di vivere la solita vita sappiate che non c'è mai nulla di solito una volta usciti da casa. Condividi il Tweet

Mentre passeggiamo o andiamo a lavoro ogni giorno, attorno a noi accadono centinaia di coincidenze che per la maggior parte delle volte l’occhio non riesce a catturare.

Sarà perché non le si cerca, sarà che a volte sono troppo veloci per essere notate o sarà semplicemente che non te ne è mai fregato un cazzo, fatto sta che se ti fermi per strada e cominci a cercare con i tuoi occhi quelle che sono delle simpatiche coincidenze, qualcuna la trovi di sicuro.

Anthimos Ntagkas è un fotografo greco che ha voluto distinguersi dai suoi colleghi approfondendo uno stile artistico che lascia ampio spazio di espressione al fotografo: le coincidenze per strada.

Non è la prima volta che su novabbe.com presento opere del genere, basta cercare la parola “Coincidenze” per godersi altri scatti simili.

L’artista Greco ha iniziato con il restare fermo in un punto, immaginando una scena e aspettando il personaggio di passaggio che potesse aiutarlo a realizzarla, poi con il passare del tempo ha capito che si riesce a creare molto più materiale girovagando per la città.

Una tecnica del genere esalta la creatività ed è più che accessibile a tutti gli aspiranti fotografi.

Non sono necessarie attrezzature costose, basta una semplice macchina fotografica digitale (se ha la possibilità di fare multi scatti veloci ancora meglio), tempo a disposizione per girovagare e una forte capacità di osservazione.

La vita è fatta di particolari, volerli scoprire genera una gran voglia di vivere, diversamente, vivere è come un rapporto sessuale con la persona con cui credi di aver già fatto tutto Condividi il Tweet

Fonte: Instagram

Classe 86, Creativo & Autodidatta. Creatore e autore di novabbe.com, nella vita di tutti i giorni godo di riflessioni continue e curiosità cronica. Amo la libertà, la consapevolezza e la satira.