È proprio vero che per avere dei risultati nella vita bisogna sporcarsi le mani, questo artista esprime benissimo il concetto.

Lo sporco sui camion usato per creare disegni bellissimi. Ecco le opere di Nikita Golubev

Lui si chiama Nikita Golubev, è un illustratore, vive a Mosca e tra le tante performance artistiche realizzate sino ad ora questa è quella che è riuscita a ritagliarsi una buona fetta di spazio sul web.

Molti quando vedono una macchina sporca ci disegnano qualche scritta sopra con le dita, magari il classico invito “lavami bastardo”

Lui invece ha deciso di disegnare delle fragili e temporanee opere d’arte, dando allo sporco un’importanza pari al colore con la quale si dipinge una tela.

Se non è un’artista uno che riesce a trasformare lo sporco in bellezza, chi lo è?

Lo sporco sui camion usato per creare disegni bellissimi. Ecco le opere di Nikita Golubev
Lo sporco sui camion usato per creare disegni bellissimi. Ecco le opere di Nikita Golubev
Lo sporco sui camion usato per creare disegni bellissimi. Ecco le opere di Nikita Golubev
Lo sporco sui camion usato per creare disegni bellissimi. Ecco le opere di Nikita Golubev
Lo sporco sui camion usato per creare disegni bellissimi. Ecco le opere di Nikita Golubev
Lo sporco sui camion usato per creare disegni bellissimi. Ecco le opere di Nikita Golubev
Lo sporco sui camion usato per creare disegni bellissimi. Ecco le opere di Nikita Golubev
Lo sporco sui camion usato per creare disegni bellissimi. Ecco le opere di Nikita Golubev
Lo sporco sui camion usato per creare disegni bellissimi. Ecco le opere di Nikita Golubev
Lo sporco sui camion usato per creare disegni bellissimi. Ecco le opere di Nikita Golubev
Lo sporco sui camion usato per creare disegni bellissimi. Ecco le opere di Nikita Golubev
Lo sporco sui camion usato per creare disegni bellissimi. Ecco le opere di Nikita Golubev
Lo sporco sui camion usato per creare disegni bellissimi. Ecco le opere di Nikita Golubev
Lo sporco sui camion usato per creare disegni bellissimi. Ecco le opere di Nikita Golubev

Per seguire la sua attività e godere delle sue opere “sporche”, questo è il suo account Instagram.